13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Cronaca/Politica Declassamento dell'Italia dalle agenzie di rating. Zaia: "Sono le stesse chedavano per...

Declassamento dell’Italia dalle agenzie di rating. Zaia: “Sono le stesse chedavano per buone le azioni di Leman Brothers. Serve un organismo indipendente”

Luca Zaia

“Penso sia giunta l’ora di discutere di un valutazione di affidabilità internazionale fatta bene e indipendente, sottolineo indipendente”. Lo ha ribadito oggi il presidente del veneto Luca Zaia nel corso del consueto Punto Stampa al termine della seduta della Giunta regionale.
“Ci aspettavamo il downgrade – ha aggiunto – del quale ormai parlavano tutti. Lo ritengo il frutto di un’azione internazionale che è tutta contro l’Italia. Ha fatto bene la Consob a vietare la negoziazione sui derivati sugli indici. Io non sono assolutamente convinto – ha detto ancora Zaia – che il tema del dissesto riguardi solo l’Italia o la Spagna o la Grecia. Si leggono ormai ogni giorno notizie sulle banche francesi e stiamo a vedere cosa succede in Germania. Anche l’affidabilità degli Stati Uniti è stata degradata e il presidente Obama ha dovuto intervenire direttamente”.
“Sono insomma convinto che in futuro l’affidabilità ce la dovremo costruire con strumenti che siano più riconosciuti da noi. Oggi parliamo di società di rating che hanno declassato il nostro paese – ha concluso Zaia – ma che sono le stesse davano il giudizio sulla Leman Brothers, dicendo che si potevano comperarne i titoli tossici. Non possiamo avviare la negoziazione sui mercati finanziari partendo dalle partite di rating”.

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Elisoccorso. Azienda Zero vince il ricorso al Tar, Elifriulia condannata al pagamento delle spese processuali

Con sentenza n.102 pubblicata il 13 ottobre 2020 il Tribunale amministrativo regionale del Veneto ha respinto per inammissibilità e per infondatezza il ricorso promosso...

Emergenza Covid, le direttive della Prefettura

Si è tenuta ieri 19 ottobre 2020, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana...

Confcooperative Belluno e Treviso: i prodotti delle coop agroalimentari aiutano le famiglie bellunesi in difficoltà

L’associazione di categoria ha sposato il progetto “La povertà a casa nostra”, promosso da Insieme si può, in occasione di Scoop!: durante la festa...

Treviso nega il patrocinio al convegno di Crisanti. Zanoni: “Nello Zaiastan è vietato criticare il Doge”

Treviso, 20 ottobre 2020   "È vergognoso che la Giunta di Treviso ritiri il patrocinio a un convegno dell'Ateneo di Treviso sulla pandemia perché la...
Share