13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home Cronaca/Politica Il giovane orso è ritornato di notte nel Bosco nero di Ospitale...

Il giovane orso è ritornato di notte nel Bosco nero di Ospitale di Cadore. Era già stato immortalato a metà luglio ed a fine giugno nella stessa zona

Dieci secondi in cui l’orso osserva guardingo la zona, forse attirato dal rumore della video-camera notturna. Poi decide di sottrarsi all’obiettivo indiscreto ad infrarossi per cercare altrove cibo.
Il giovane esemplare ha nuovamente fatto la sua comparsa a metà luglio, ma questa volta ha scelto la tarda serata per un giro nelle zone di Ospitale di Cadore, dove già era stato avvistato sul finire dello scorso mese di giugno.
Il quadrupede pare essere, infatti, quel “piccolo” di circa due anni d’età che era stato visto alla ricerca di cibo nel comprensorio del Bosco Nero. E qui è tornato.
Ancora non sono arrivati i risultati delle analisi dei reperti biologici rinvenuti sul posto per identificare con precisione l’età e le eventuali “parentele” con gli orsi che recentemente hanno attraversato il territorio bellunese, da Dino a Cesare.

Nella foto, il giovane orso durante la sua predente visita ad Ospitale di Cadore (Belluno)

 

Il filmato realizzato dalla Provincia, al link:

ftp://ftp.provincia.belluno.it/vg/seg/seg/ORSO%20BELLUNO%20(luglio%202011)/Filmato%20orso%20-%20comprensorio%20Bosco%20Nero/comprensorio%20Bosco%20Nero.ASF

Share
- Advertisment -


Popolari

Zaia presenta la giunta al consiglio regionale: 60mila posti di lavoro a rischio. Questa sarà una legislatura sociale

Venezia, 21 ottobre 2020  “Lavoro, economia, occupazione e servizi sociali saranno, oltre alla sanità, la vera sfida per questa giunta. Una sfida che si...

Ultimissime dai carabinieri

I carabinieri di Cencenighe hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacenti due fratelli agordini di 24 e 25 anni. La perquisizione fatta nella giornata...

Confermata l’Ex tempore di scultura in centro Belluno

All’insegna della prudenza, con qualche doverosa rinuncia, lo svolgimento dell’Ex Tempore di Scultura su Legno è confermato. Consorzio e Amministrazione Comunale hanno condiviso l’opportunità di...

Chiuse le elementari di Cortina. Trasferiti 10 ospiti dal Centro servizi di Ponte nelle Alpi. Nuove modalità di accesso ai drive-in

Quattro maestre della scuola primaria "Duca d'Aosta" di Cortina d'Ampezzo sono risultate positive al covid, pertanto il sindaco Gianpietro Ghedina ha pubblicato oggi l'ordinanza...
Share