13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Cronaca/Politica Muore un altro soldato in Afghanistan e Zaia chiede il ritiro del...

Muore un altro soldato in Afghanistan e Zaia chiede il ritiro del contingente italiano. Ma se a febbraio gli unici a votare contro il rifinanziamento semestrale della missione furono i senatori Idv!

Roberto Marchini, 28 anni, originario di Caprarola (Viterbo) primo caporalmaggiore in servizio all’8° reggimento del Genio guastatori Folgore di Legnago (Verona) è morto a Bakwa, in Afghanistan.
“Sono stato facile profeta – ha dichiarato il presidente della Regione Veneto Luca Zaia – nel chiedere che si ponga fine il più presto possibile  a questa che, ancora una volta, definisco un’inutile strage. I tempi, la storia e il drammatico susseguirsi di questi eventi ce lo impongono”.
Ma una cosa sono le dichiarazioni “di circostanza” , un’altra cosa il voto in Parlamento. E ora il bilancio dello Stato.
Il 16 febbraio 2011, infatti il Senato ha votato il rifinanziamento della missione italiana per i successivi sei mesi con il solo voto contrario di nove senatori dell’Italia dei Valori! E lo scorso 6 luglio, il Consiglio Supremo di Difesa riunitosi al Quirinale presieduto dal capo dello Stato, ha deciso che i contingenti militari impegnati nelle varie missioni all’estero verranno ridefiniti “tempestivamente”. Che tradotto significa che fino al prossimo 23 novembre 2011, data della prossima riunione del Consiglio Supremo di Difesa, non se ne parla.
Siamo convinti, non perché lo ha detto Zaia, ma per ragioni di portafogli o sindrome default, che la missione del contingente italiano sia oramai al termine. Infatti, per 181 giorni di campagna militare dal 1° gennaio al 30 giugno 2011, la spesa prevista è stata di oltre 410 milioni di euro. Pari a  più di 68 milioni al mese. Ossia  2,26 milioni al giorno.

Share
- Advertisment -


Popolari

Dpcm, misure Alto Adige. Bond (FI): «Lo Stato nello Stato colpisce ancora. Basta alla concorrenza sleale»

«Cosa possono fare gli inermi baristi e ristoratori di tutti quei territori bellunesi confinanti con l'Alto Adige? Niente! Di qua dal confine saranno costretti a chiudere...

Provincia di Belluno “Carbon neutral”? Europa verde non ci sta

L’iniziativa del marchio “carbon neutral” per la provincia di Belluno lascia molto perplessi i militanti di Europa Verde Belluno. "Va bene fare una fotografia delle...

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...
Share