13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Presentato il libro di Paolo Doglioni con il dipinto del Tiepolo, per...

Presentato il libro di Paolo Doglioni con il dipinto del Tiepolo, per finanziare progetti sociali

Il ritratto del condottiero quattrocentesco Cacciaguerra Doglioni,  dipinto nel ‘700 da Giambattista Tiepolo, è stato presentato oggi pomeriggio (lunedì 6 giugno)in Camera di Commercio di Belluno, unitamente al libro scritto dal suo discendente, Paolo Doglioni, presidente della Camera di Commercio. A tracciarne la storia, l’antiquario veneziano Piero Scarpa, relatore dell’incontro dal titolo “Belluno e l’imprenditoria incontrano la cultura”.«il quadro è passato dai signori Doglioni ai Visconti di Milano, poi è andato in Svizzera e  rientrato in Italia dalla famiglia Trivulzio di Milano». Il ricavato della vendita del libro sarà interamente devoluto all’Associazione Innerwhell di Belluno, che insieme al Rotary Club Belluno destinerà la somma per delle iniziativ sociali nel territorio. Al termine dell’incontro, un ricco buffet a base di prodotti tipici valtellinesi e bellunesi.

Share
- Advertisment -


Popolari

Quattro furti in abitazione ad Alano di Piave

Alano di Piave, 25 ottobre 2020  - Quattro furti in appartamento ad Alano di Piave nella serata di ieri. Ignoti, previa effrazione degli infissi,...

Tre interventi di soccorso in montagna

Belluno, 25 - 10 - 20    Alle 11 circa la Centrale del 118 è stata allertata dagli amici di un ragazzo colto da...

Auto e Moto d’Epoca. Bilancio positivo a Padova per la 37ma edizione della rassegna

Il patron Mario Carlo Baccaglini: “Siamo molto soddisfatti. La decisione di fare la fiera nonostante il grande momento di difficoltà ed incertezza del settore...

50 nuovi volontari della Protezione Civile. Padrin e Bortoluzzi: «Le tute fluo sono sempre più indispensabili per il nostro territorio»

Si è concluso oggi, domenica 25 ottobre, l'ultimo corso di Protezione Civile organizzato e curato dalla Provincia di Belluno. Hanno partecipato 50 persone, soprattutto...
Share