13.9 C
Belluno
mercoledì, Luglio 6, 2022
Home Cronaca/Politica Farmacie rurali: Grubissa confermato nel consiglio nazionale

Farmacie rurali: Grubissa confermato nel consiglio nazionale

Roberto Grubissa presidente di Federfarma Belluno

Roberto Grubissa, presidente di Federfarma Belluno, è stato confermato nel Consiglio di presidenza del Sunifar, il sindacato nazionale unitario dei farmacisti rurali. L’assemblea nazionale ha infatti votato a Roma per l’elezione dei vertici di Federfarma e Sunifar per il triennio 2011-2014. Presidenti sono stati confermati rispettivamente Annarosa Racca e Alfredo Orlandi. Gli altri incarichi saranno assegnati tra gli stessi consiglieri. Grubissa è il segretario uscente del Sunifar e condividerà l’attività a favore delle farmacie dei piccoli centri assieme ai colleghi Luigi Sauro e Massimo Mana.

‘La farmacia rurale sta vivendo un periodo difficile – ha dichiarato il presidente confermato Alfredo Orlandi al termine delle elezioni -. Le farmacie subiscono in particolar modo le conseguenze negative dei tagli e della crisi economica. Il Sunifar continuerà a lavorare in piena sintonia con Federfarma per fare in modo che le piccole farmacie rurali possano continuare a svolgere il loro ruolo di presidio sanitario essenziale sul territorio’.

Le farmacie rurali italiane (e quelle bellunesi appartengono quasi tutte a questa categoria), potrebbero in un futuro prossimo essere messe in crisi da ulteriori liberalizzazioni. “Le farmacie rurali garantiscono un presidio sanitario sicuro, professionale, capillare, anche notturno e festivo, anche in zone montane, in alcuni casi disagiate – ricorda Grubissa. – Quei farmacisti vanno tutelati dal rischio che il loro servizio non sia più sostenibile. Un servizio prezioso per la salute dei cittadini che vivono nei piccoli centri e che hanno nella farmacia un punto di riferimento per l’assistenza sanitaria”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Marmolada, aggiornamento delle ore 19:40 Prosegue la ricerca dei dispersi con i droni

Canazei, 6 luglio 2022 - Si è tenuto poco fa a Canazei un breve punto stampa al termine di una riunione tecnica fra tutti...

Marmolada: chi non rispetta i divieti sarà denunciato

Canazei, 6 luglio 2022 -  Il sindaco di Canazei, Giovanni Bernard, ha firmato una nuova ordinanza attraverso la quale viene circoscritta l'area di chiusura...

Tutto pronto per VinoVip Cortina 2022

Il 10 e l'11 luglio la perla delle Dolomiti accoglie professionisti e appassionati con oltre 170 vini e distillati da degustare Luglio 2022 - Brindisi...

Nubifragio e grandine: il Comune di Ponte nelle Alpi richiede lo stato di crisi per la calamità del 21 giugno

Dopo un'attenta valutazione dei danni da parte dei tecnici del Comune di Ponte nelle Alpi, è stato richiesto alla Regione lo stato di crisi...
Share