13.9 C
Belluno
martedì, Novembre 24, 2020
Home Cronaca/Politica Slitta al 31 dicembre l'abrogazione degli Aato

Slitta al 31 dicembre l’abrogazione degli Aato

Il decreto milleproroghe, al fine di “assicurare l’indispensabile continuità nell’erogazione del servizio pubblico”, ha rinviato al 31 dicembre  2011 i termini di soppressione degli Aato, le Autorità d’ambito per i servizi idrico e rifiuti. Il provvedimento «permetterà la creazione di un tavolo congiunto come richiesto dai sindaci» ha commentato il Cda di Bim Gsp. I consiglieri sono fiduciosi per il futuro nel rapporto con Aato: «Le divergenze di interpretazione delle norme – spiegano – potranno essere risolte rapidamente con la presa d’atto di alcuni documenti». Per quanto riguarda, poi, i dati richiesti dall’Autorità d’ambito precisano: «Crediamo che tutti i dati a disposizione ora necessitino di un’analisi in un contradditorio dal quale possano emergere con precisione anche tutte le informazioni che non sono chiare»

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...

Come funziona un comune? Corso gratuito promosso da ANCI Giovani Veneto

Come funziona un comune, qual è il ruolo di ANCI, come si legge un bilancio comunale, la gestione dei rifiuti, la comunicazione istituzionale e...
Share