13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 15, 2021
Home Cronaca/Politica La Cassazione non si esprime sul passaggio al Trentino Alto-Adige e rinvia...

La Cassazione non si esprime sul passaggio al Trentino Alto-Adige e rinvia al 2 marzo. Il presidente della Consiglio provinciale, Stefano Ghezze, chiede un colloquio al Presidente dell’Ufficio Centrale per i referendum

La Corte di Cassazione, che oggi avrebbe dovuto esprimere un proprio parere sulla legittimità del quesito referendario che prevede il passaggio del territorio della provincia di Belluno dal Veneto al Trentino – Alto Adige, ha rimandato l’attesa decisione al prossimo 2 marzo.  L’Ufficio Centrale per i referendum della Corte di Cassazione, nella riunione di quest’oggi non si è espresso sul quesito referendario che prevede il distacco del territorio della provincia di Belluno dal Veneto ed il suo passaggio al Trentino – Alto Adige. Primo caso in Italia di una intera provincia che chiede l’annessione ad altra regione, il quesito referendario era approdato alla Corte di Cassazione quando, un mese fa, il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin, e quello del Consiglio provinciale, Stefano Ghezze, si erano recati a Roma per depositare la delibera con cui l’organo di Palazzo Piloni dava il via all’iter per la richiesta della consultazione popolare, così come sostenuto dai 17.500 firmatari della relativa petizione. «Da parte nostra continueremo a monitorare la situazione, tenendo alta l’attenzione – ha commentato il presidente del Consiglio provinciale, Stefano Ghezze – . Ho già chiesto un colloquio al magistrato che è presidente dell’Ufficio Centrale per i referendum, presso la Corte di Cassazione: chiederò chiarimenti sul motivo del rinvio di oggi ed eventualmente domanderò di capire cosa ci dobbiamo attendere dalla prossima riunione del 2 marzo».

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Tribunale di Belluno respinge il ricorso degli operatori sanitari collocati in ferie forzate perché si erano opposti alla vaccinazione

Con ordinanza n.328 ex art. 669 terdecies CPC del 6 maggio 2021 il Tribunale di Belluno, presidente del Collegio il dottor Umberto Giacomelli, respinge...

Fondo Ambiente Italiano. Gemellaggio tra il Fai Giovani di Belluno e quello di Bolzano per scoprire il rispettivo patrimonio di storia e arte

Non sempre tra Belluno e Bolzano si creano rivalità e competitività: un valido e significativo esempio di collaborazione e dialogo viene dai volontari dei...

Tib Teatro non si è arreso. Investimenti, tenacia e lavoro in tempo di pandemia. E nuovi importanti riconoscimenti

Belluno, 14 maggio 2021 - "Un anno e mezzo di pandemia, teatri chiusi, ferma la tournée dei nostri spettacoli, ferma la stagione Comincio dai...

Quattro eventi a Seravella per la “Rassegna delle rose 2021”. Deola: «Iniziative culturali e valorizzazione del territorio per uscire dalla crisi Covid»

È tutto pronto al Museo etnografico della Provincia per la "Rassegna delle rose 2021". Quattro eventi, fino all'inizio di giugno, che ruoteranno attorno allo...
Share