13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cronaca/Politica Feltre: rischio ozono, superamento dei limiti a luglio

Feltre: rischio ozono, superamento dei limiti a luglio

La centralina ARPAV di via Colombo, nelle scorse giornate particolarmente calde del mese di luglio, ha rilevato l’incremento dei valori massimi orari dell’ozono, con alcuni superamenti della soglia di informazione alla popolazione, fissata come limite per la protezione della salute umana. I valori tendono però a migliorare in occasione della copertura del cielo e delle precipitazioni piovose. In tale contesto si ricorda che devono cautelarsi dal “rischio ozono” le categorie di popolazione particolarmente suscettibili all’esposizione quali: i bambini, le donne in gravidanza, gli anziani e chi svolge attività lavorativa e fisica all’aperto, in particolare i soggetti asmatici e i soggetti con patologie polmonari e cardiologiche. E’ bene che queste persone evitino prolungate esposizioni all’aperto nelle ore più calde della giornata e riducano al minimo, nello stesso orario, lo svolgimento di attività fisiche affaticanti. Si consiglia, inoltre, tutta la popolazione di integrare la propria dieta con alimenti contenenti sostanze antiossidanti, cioè alimenti ricchi di vitamina C (pomodori, peperoni, verdura, meloni, ecc.) vitamina E (uova, fegato, olio d’oliva, ecc.) selenio (pollo, tonno, cipolle, funghi, ecc.).
Ulteriori informazioni al sito: www.arpa.veneto.it/aria.htm.

Share
- Advertisment -

Popolari

Maltempo di inizio dicembre. Il Comune di Belluno segnala danni per 1,6 milioni

Ammonta a poco meno di 1,6 milioni di euro (per la precisione 1.583.800 euro) la conta dei danni segnalati dal Comune di Belluno alla...

Crisi di governo. Cosa dicono gli imprenditori del Nord-Est

Giornata campale per il Governo, alle prese con la richiesta di fiducia al Senato, e mondo economico preoccupato. La prospettiva, infatti, sembra consegnare una...

Belluno Alpina, obbiettivo 2021: cantierare la scuola della montagna a Ronce per tutte le Prealpi

Nuovo anno con nuove forze e vecchi obbiettivi per l'associazione Belluno Alpina: “Il 2021 deve portare l'associazione a un momento di riflessione di riorganizzazione...

Antitrust. La vittoria di Valeria Arzenton (Zed) contro TicketOne: “La decisione dell’Agcm è un segnale per tutto il settore”

L'Antitrust ha inflitto una multa di oltre 10 milioni di euro a TicketOne per abuso di posizione dominante. Questa la motivazione: il gruppo, che...
Share