13.9 C
Belluno
martedì, Gennaio 19, 2021
Home Cronaca/Politica Cortina 2015: l'analisi di una sconfitta di Dario Bond, consigliere regionale

Cortina 2015: l’analisi di una sconfitta di Dario Bond, consigliere regionale

Questa volta ha perso Cortina e ha perso anche l’Italia. Peccato perché l’entusiasmo c’era, ma evidentemente l’entusiasmo da solo non basta. E’ il secondo tentativo andato a vuoto per Cortina e quindi dal 2013, al 2015 ora dobbiamo puntare al 2017. Ci dovremmo arrivare, però, con una strategia complessiva nuova. Queste sconfitte, come la candidatura alle Olimpiadi o ai Mondiali di sci, devono servirci da lezione. E’ il momento di cominciare a costruire seriamente un circuito virtuoso di lobby del nostro territorio perché – è evidente – o riusciamo a integrare le eccellenze e portarle ai livelli che contano oppure restiamo schiacciati nel provincialismo. Dobbiamo fare lobby politiche, ma anche imprenditoriali, sportive, turistiche, culturali, insomma riuscire a mettere insieme il Veneto migliore e affermarlo nelle più svariate competizioni nazionali e internazionali. Il verdetto della Fis poteva essere diverso, ma forse serviva un apparato promotore meglio strutturato?

Share
- Advertisment -

Popolari

Maltempo di inizio dicembre. Il Comune di Belluno segnala danni per 1,6 milioni

Ammonta a poco meno di 1,6 milioni di euro (per la precisione 1.583.800 euro) la conta dei danni segnalati dal Comune di Belluno alla...

Crisi di governo. Cosa dicono gli imprenditori del Nord-Est

Giornata campale per il Governo, alle prese con la richiesta di fiducia al Senato, e mondo economico preoccupato. La prospettiva, infatti, sembra consegnare una...

Belluno Alpina, obbiettivo 2021: cantierare la scuola della montagna a Ronce per tutte le Prealpi

Nuovo anno con nuove forze e vecchi obbiettivi per l'associazione Belluno Alpina: “Il 2021 deve portare l'associazione a un momento di riflessione di riorganizzazione...

Antitrust. La vittoria di Valeria Arzenton (Zed) contro TicketOne: “La decisione dell’Agcm è un segnale per tutto il settore”

L'Antitrust ha inflitto una multa di oltre 10 milioni di euro a TicketOne per abuso di posizione dominante. Questa la motivazione: il gruppo, che...
Share