13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Non trovano più la via per il rientro, soccorsi tre giovani alpinisti...

Non trovano più la via per il rientro, soccorsi tre giovani alpinisti sul Lagazuoi

Cortina d’Ampezzo (BL), 03-06-10 Avevano completato la “Via del proiettile” sul Lagazuoi. Ma al momento del rietro, tre 19enni trentini non sono riusciti a individuare il percorso del rientro, tra cenge e gallerie, poichè nel versante esposto a nord c’è ancora molta neve. Attorno alle 19.30 di ieri (mercoledì 2 giugno) hanno contattato il 118 che li ha messi in comunicazione con il Soccorso alpino di Cortina. Visto l’approssimarsi del buio e dato che erano attrezzati per passare la notte fuori, i tre
alpinisti hanno bivaccato all’interno di una baracca, in attesa di vedere se con l’arrivo del giorno sarebbero stati in grado di proseguire da soli. Alle 4.30 i ragazzi hanno nuovamente contattato i soccorritori, dicendo che non sarebbero risuciti a tornare autonomamente. Una squadra è quindi partita alle 5 per raggiungerli a quota 2.500. Una volta idividuati, i giovani sono stati aiutati a scendere a valle attrezzando con corde le cenge innevate e accompagnati alle macchine. Il Soccorso alpino avverte che sopra i 2.300 metri di altitudine, nei versanti esposti a nord, i versanti sono ancora carichi di neve e le vie di rientro di difficile individuazione.

Share
- Advertisment -



Popolari

Elettrodotto. Vendramini: “Se il progetto iniziale verrà disatteso, siamo pronti a rivolgerci alla Procura”

Un report emerso dalla Provincia rimette in discussione il piano di "Razionalizzazione e sviluppo della RTN nella media valle del Piave".  E le amministrazioni...

Nevegal. Massaro: “Gli impianti potranno essere trasferiti al Comune solo se si troverà un gestore”

La società aggiudicataria, Paragon Business Advisors di Zola Predosa, ha presentato lo studio sul Nevegal che gli era stato commissionato dal Comune di Belluno,...

Identificato l’autore del danneggiamento della targa intitolata a Loris Tormen in via Sottocastello

E' un 19enne di Belluno, incensurato, il giovane che nella serata di sabato in via Sottocastello in centro città (nella foto), sotto l'effetto dell'alcol,...

Longarone Fiere riparte all’insegna della sicurezza. Successo per i due eventi di settembre, Reptiles Day e Fiera&Festival delle Foreste 

Un’attesa ripartenza per Longarone Fiere che si caratterizza per essere positiva, sia per gli ottimi risultati numerici che per l’efficienza delle misure di sicurezza...
Share