13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 24, 2021
Home Cronaca/Politica Bottacin incontra Zaia a Conegliano, per definire le priorità per le deleghe...

Bottacin incontra Zaia a Conegliano, per definire le priorità per le deleghe alla Provincia di Belluno. Sarà vera autonomia, o solo un po’ di acqua fresca per i montanari?

Il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin, ha incontrato quest’oggi a Conegliano  il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia. «Con il governatore c’è l’accordo per il passaggio di nuove deleghe alla nostra Provincia – ha detto Bottacin –  definiremo le priorità per una sempre più completa autonomia amministrativa». Nel corso dell’incontro, sono state discusse le nuove competenze amministrative che passeranno in capo alla Provincia, dopo quella sull’Urbanistica e sulla gestione del demanio idrico. «Abbiamo avuto modo di tornare sulle deleghe che ci verranno assegnate, passo dopo passo – ha spiegato Bottacin – si tratta solamente di definire quali potranno essere le priorità, compresa quella della formazione professionale, affinché si vada completando quel percorso già cominciato in questi ultimi mesi per avere l’autonomia amministrativa, l’unica possibile senza passare per una riforma della Costituzione italiana in Parlamento». «Come sempre, Zaia si è dichiarato aperto al confronto e pronto a lavorare per il bene della nostra terra – ha concluso Bottacin – . La sensibilità nei confronti del bellunese è alta, e lo dimostrano i risultati che già abbiamo ottenuto fino ad ora, grazie ad una collaborazione fattiva che mai si era vista prima».

Share
- Advertisment -

Popolari

Feltre: Aperitivo ad Arte. Palazzo Guarnieri apre le sue stanze segrete

Palazzo Guarnieri apre al pubblico le sue stanze segrete. Mercoledì 30 giugno alle 18.30 tornano gli appuntamenti di "Aperitivo ad arte", con la possibilità...

Al via i lavori alla scuola primaria di Calalzo di Cadore

Sono stati consegnati mercoledì 23 giugno i lavori per il consolidamento della scuola primaria Guglielmo Marconi di Calalzo di Cadore. Il progetto - importo complessivo...

CortinAteatro. Musica, spettacoli e grandi ospiti per l’estate della Regina delle Dolomiti

La rassegna, coorganizzata dal Comune di Cortina d’Ampezzo e dall’associazione Musincantus, si svolgerà dal 17 luglio al 10 settembre e vede la collaborazione dei...

Lupo. Silvia Benedetti: “Occorre imparare a convivere, come in Abruzzo”

"Apprendo dalla stampa le dichiarazioni di Joe Formaggio (FDI), secondo cui il problema delle predazioni dei lupi nei pascoli regionali andrebbe risolto autorizzando gli...
Share