13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Restyling del marchio in "Provincia di Belluno Dolomiti", lo propone Matteo Toscani

Restyling del marchio in “Provincia di Belluno Dolomiti”, lo propone Matteo Toscani

“Ritengo più che legittima la proposta della Giunta di palazzo Piloni di arrivare al più presto al cambio di toponimo per la Provincia di Belluno in ‘Provincia di Belluno Dolomiti’. Avevo già condiviso questa istanza da assessore, e da abitante del Cadore non posso che vederla con estremo favore e compiacimento. Per questo non mancherò di sostenerla a livello regionale attraverso un ordine del giorno che condividerò in Consiglio con i colleghi di maggioranza, nella speranza che sia appoggiato anche dai rappresentanti dell’opposizione. Mi auguro che siano soprattutto i consiglieri bellunesi a comprenderne l’importanza e a farsene portavoce presso i loro Gruppi”. E’ l’impegno del vicepresidente del Consiglio regionale Matteo Toscani, dopo la delibera della Giunta provinciale di Belluno per il cambiamento del toponimo territoriale in “Provincia di Belluno Dolomiti”. “Nel veneto – continua Toscani – abbiamo due marchi fortissimi: Venezia e le Dolomiti. Quest’ultime sono racchiuse per il 72% in provincia di Belluno, un territorio che può solo valorizzare ancora di più la sua grandissima eccellenza se anche nel toponimo fossero indicate le nostre cime. La competenza per il cambiamento è statale, ma il Consiglio regionale può approvare un atto che dia indirizzo di una specifica volontà del Veneto. Per questo mi adopererò a Palazzo Ferro Fini non appena il Consiglio provinciale di Belluno avrà esaminato la deliberazione della Giunta

Share
- Advertisment -

Popolari

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...

DolomitiBus cerca autisti. Il supermercato Kanguro di Agordo cerca macellaio e la sede di Cortina addetto al reparto frutta, verdura, gastronomia

DolomitiBus cerca autista di autobus per il territorio Bellunese. Pronta disponibilità di mansione su Agordo. Oltre che della guida dei mezzi aziendali per il...
Share