13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Jacopo Massaro, "Si vanno a fare le pulci agli Istituti culturali, ma...

Jacopo Massaro, “Si vanno a fare le pulci agli Istituti culturali, ma si boccia l’emendamento che riduceva il compenso al portavoce del Sindaco”

Jacopo Massaro
Jacopo Massaro

Taglio dei contributi da 15 mila a 5 mila euro all’Isbrec (Istituto storico bellunese della resistenza e dell’età contemporanea) per aumentare gli stanziamenti a favore della Scuola che passano da 20 mila a 30 mila euro. La decisione del consiglio comunale di Belluno approvata col voto di 14 consiglieri tre dei quali della sinistra, non è piaciuta a Jacopo Massaro. <<Credo che togliere i soldi alla cultura per darli all’istruzione sia stato come travasare da un bicchiere vuoto ad uno senz’acqua>> ha detto Jacopo Massaro, capogruppo del PD in Consiglio comunale a Belluno, in relazione alle polemiche per l’approvazione dell’emendamento che taglia il 67% dei fondi all’Isbrec. Massaro durante il Consiglio era intervenuto sottolineando che la vera questione da discutere era il fatto che il capitolo di spesa per “istruzione e cultura” è stato tagliato del 30% (-770.000 €). <<Ho quindi proposto di ritirare l’emendamento>> spiega Massaro, <<e di incrementare le risorse per la scuola prelevando risorse da un capitolo di spesa riservato a rimborsi, trasferte e spese generali, la cui capienza era peraltro ben più ampia, anziché da quello, già disastrato, riservato a cultura e istruzione>>. <<Sarebbe stata un’operazione di buon senso – spiega Massaro – ma l’appello è stato ignorato ed è proseguita una discussione inutile al Comune di Belluno, che così non si fa carico sufficientemente dell’emergenza scuole e allo stesso tempo si dà la zappa sui piedi tagliando la cultura>>. <<Ho inoltre trovato inspiegabile -conclude Massaro – che in questo periodo di “vacche magre”, in cui si vanno a fare le pulci agli Istituti culturali e si svende il patrimonio culturale, sia stato bocciato l’emendamento che riduceva il compenso al portavoce del Sindaco>>

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share