13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 21, 2020
Home Cronaca/Politica Moreno De Col: servono nuove risorse per finanziare i lavori pubblici

Moreno De Col: servono nuove risorse per finanziare i lavori pubblici

Moreno De Col
Moreno De Col

La Giunta Regionale ha approvato la graduatoria finale delle segnalazioni di fabbisogno per il finanziamento di lavori pubblici di competenza comunale di importo inferiore a 500.000 euro. Si tratta della fase conclusiva dell’iniziativa regionale predisposta nel 2009 in chiave anticiclica per contribuire al superamento della difficile fase congiunturale, che tuttora stiamo vivendo, e che consisteva nell’incentivare con contributi dell’80% lavori pubblici realizzati dai comuni veneti per realizzare reti viarie, idriche, costruzione e rinnovo di edifici pubblici, l’abbattimento di barriere architettoniche ecc.
“Ebbene, fa notare il presidente dell’APPIA Moreno De Col, ben 53 domande di comuni bellunesi sono state ritenute ammissibili per un investimento  complessivo di quasi 13.500.000 euro ma solo i comuni di Rocca Pietore, San Vito di Cadore, Tambre e San Gregorio Nelle Alpi, sono stati inclusi nell’elenco C che comprende gli interventi che, nel limite delle risorse dedicate, saranno finanziati per un importo di lavori complessivo pari a 429.000 euro”. Se da un lato va segnalata l’attenzione con cui i comuni bellunesi hanno valutato questa opportunità che si traduce anche nella possibilità di utilizzare la procedura di affidamento negoziata, con possibile conseguente maggior impiego di imprese del territorio, va anche detto continua De Col, che le risorse disponibili si sono rilevate del tutto insufficienti. L’auspicio quindi é che completate le elezioni regionali venga seriamente valutata la possibilità  di rifinanziare una iniziativa che ha l’indubbio vantaggio di mettere in circolo velocemente incentivi e quindi occasioni di lavoro per le imprese locali.

Share
- Advertisment -



Popolari

Verona, elezioni suppletive al Senato. Trionfo di De Carlo che ricorda Bertacco: “Il centrodestra unito è inarrestabile; questo esecutivo non risponde più alla nazione”

Luca De Carlo è stato eletto senatore. E' il primo nella storia a ricoprire il ruolo di deputato e senatore nel corso della stessa...

Accesso ai servizi Inps. Collaborazione con la Provincia, Comuni e Unioni montane

E' stata presentata questa mattina a Palazzo Piloni, sede della Provincia, l'accordo di collaborazione tra Inps, Amministrazioni comunali locali del territorio e Unioni montane....

Vince il sì, vince il popolo sovrano. Il futuro Parlamento avrà 600 membri, 345 in meno dell’attuale

I dati non sono ancora noti, ma le proiezioni non lasciano dubbi. Davvero qualcuno poteva credere che il popolo sovrano si precipitasse in massa...

Regionali Veneto 2020: di quanto Zaia supererà se stesso?

Questa sera, lunedì 21 settembre, sapremo di quanto Zaia ha superato sé stesso accingendosi per la terza volta a fare il presidente di Regione....
Share