13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 26, 2020
Home Meteo, natura, ambiente, animali Scialpinismo sul Sassopiatto e serata sotto le stelle in Valle San Lucano...

Scialpinismo sul Sassopiatto e serata sotto le stelle in Valle San Lucano con il Cai di Agordo

La Scuola di Sci Alpinismo della Sezione Agordina comunica che la presentazione e la raccolta di iscrizioni relative al Corso Avanzato di scialpinismo SA2 si terrà – in anticipo di una giornata rispetto a quanto finora divulgato – Giovedì 4 marzo 2010 alle ore 20.00 presso la Sede CAI di Agordo. Domenica 7 marzo: ESCURSIONE SCIALPINISTICA ALLA CIMA DEL SASSOPIATTO
È in programma per domenica 7 marzo 2010 l’escursione riservata agli appassionati delle “pelli di foca” su una delle cime più famose delle Dolomiti, che segue un itinerario classico, esente da particolari difficoltà, anche se è comunque necessaria una buona preparazione fisica ed una buona tecnica sciistica. Poco più di 1.200 metri il dislivello da compiere in salita, per raggiungere i 2.958 metri della cima. Oltre a ARVA, pala e sonda, potranno essere utili anche i Rampant. Il ritrovo è fissato alle ore 06.00 presso la nostra Sede, previa iscrizione al numero 346.0153819 da effettuarsi entro venerdì sera. Maggiori dettagli ed informazioni nella locandina allegata.
IL RESOCONTO DI UNA BELLA SERATA IN…”VALLE DI S.LUCANO SOTTO LE STELLE”
Si è svolta sabato scorso la 4°Edizione dell’ormai tradizionale passeggiata “sotto le stelle” in Valle di S.Lucano. La bella serata, favorita anche da una temperatura ideale, ha riscosso grande successo superando appieno, e di gran lunga, le migliori aspettative della Sezione. Ben 230 i partecipanti al via – un’ottantina in più rispetto alla scorsa edizione – che si sono ritrovati alla partenza dell’escursione…chi con con le ciàspe chi con gli sci: si accende la frontale e via!
Il facile e suggestivo percorso ha permesso a tutti, bambini, ragazzi, giovani e…meno giovani, di partecipare e colorare di allegria questo evento. Il chiarore della Luna – seppur velata – ha certamente contribuito, nella maestosità delle cime sovrastanti, a spargere un tocco di magia e di surrealità lungo tutto il percorso ed in tutta la Valle. La Sezione Agordina intende rivolgere un sentito ringraziamento al Comune di Taibon Agordino, alla Pro Loco, al Gruppo Sportivo, all’autista Valentino per il Servizio Navetta, al Soccorso Alpino della stazione di Agordo, alla Famiglia Ben Mauro per il ristoro intermedio, ai proprietari della Locanda Col di Prà per la disponibilità, a Cristian e Luca per l’indispensabile supporto tecnico della motoslitta e un ringraziamento particolare alle nostre sostenitrici per il ricco ristoro dolciario finale.

In allegato un’immagine: SOTTO LE STELLE.jpg

È DIEGO FAVERO IL NUOVO GESTORE DEL RIFUGIO “BRUTO CARESTIATO” IN MOIAZZA

La Sezione Agordina informa che la nuova gestione del Rifugio Bruto Carestiato è stata affidata al Sig.Diego Favero, Socio della Sezione, Vicecapostazione e tecnico della locale squadra di Soccorso Alpino, già Consigliere Sezionale nonché Istruttore della Scuola Scialpinismo di Agordo.
Persona molto conosciuta in Agordino, attivo nel sociale così come tutta la sua famiglia, ha sempre dimostrato particolare dedizione, disponibilità e competenza nello svolgimento delle attività legate al mondo della montagna. A Diego, ed a tutti i collaboratori che lo affiancheranno nel suo nuovo lavoro, la Sezione esprime già fin d’ora i migliori auguri per una felice gestione del proprio Rifugio ai piedi della Moiazza.

Share
- Advertisment -



Popolari

Colori, sapori e profumi d’inverno a Villa Patt di Sedico

Anche il Gruppo micologico "Bresadola" di Belluno presente alla manifestazione "Colori, sapori e profumi d'autunno" a Villa Patt di Sedico. Nelle giornate di sabato dalle...

Divani Chesterfield sempre più acquistati anche online

Il divano è uno degli accessori più importanti dell’abitazione. Ecco perché quando si sceglie questo arredo occorre puntare su artigianalità e cura dei dettagli....

Elettrodotto. Vendramini: “Se il progetto iniziale verrà disatteso, siamo pronti a rivolgerci alla Procura”

Un report emerso dalla Provincia rimette in discussione il piano di "Razionalizzazione e sviluppo della RTN nella media valle del Piave".  E le amministrazioni...

Nevegal. Massaro: “Gli impianti potranno essere trasferiti al Comune solo se si troverà un gestore”

La società aggiudicataria, Paragon Business Advisors di Zola Predosa, ha presentato lo studio sul Nevegal che gli era stato commissionato dal Comune di Belluno,...
Share