13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Piscina: vecchie infiltrazioni giudicate “somma urgenza” dai tecnici. Il mensile La Pagina...

Piscina: vecchie infiltrazioni giudicate “somma urgenza” dai tecnici. Il mensile La Pagina in edicola questa settimana svela come la giunta Prade ha potuto assegnare 900mila euro di lavori senza gara d’appalto

Anticipiamo il dossier che fa tremare la giunta Prade pubblicato dal mensile La Pagina in edicola questa settimana. Il decreto del Presidente della Repubblica n.554 del 21 dicembre 1999 all’articolo 147 (Provvedimenti in casi di somma urgenza) recita: “In circostanze di somma urgenza che non consentono alcun indugio, il soggetto fra il responsabile del procedimento e il tecnico che si reca prima sul luogo, può disporre, contemporaneamente alla redazione del verbale di cui all’art.146 la immediata esecuzione dei lavori entro il limite di 200.000 euro o comunque di quanto indispensabile per rimuovere lo stato di pregiudizio della pubblica incolumità”. E tuttavia la giunta Prade ha assegnato lavori per 900mila euro per la manutenzione straordinaria della piscina, senza effettuare la gara d’appalto, ma affidando l’incarico con procedura semplificata prevista per i casi laddove vi sia pericolo per la pubblica incolumità. Con questo metodo tutto può essere considerato “somma urgenza” e si eludono le leggi che stabiliscono che le opere pubbliche vengano assegnate in base a delle gare d’appalto. Come hanno potuto i tecnici giudicare “somma urgenza” un’infiltrazione al soffitto nota a tutti da alcuni anni?

Share
- Advertisment -



Popolari

Sanità bellunese sotto accusa. La mozione dei consiglieri Nicolini, Ciociano Bottaretto, De Pellegrin, Bristot, Bello, Gamba e Pingitore

E' stata presentata al presidente del Consiglio Comunale di Belluno una mozione con un lungo elenco del continuo depauperamento dei servizi sanitari a carico...

Ulss Dolomiti. Pubblicato il bando per direttore di Chirurgia vascolare. Ristrutturazione dell’ospedale di Lamon

E’ stato approvato il bando per la ricerca del direttore della Unità Operativa complessa di Chirurgia Vascolare. L’Unità Operativa Complessa, prevista dalle schede di dotazione...

Fondazione Teatri delle Dolomiti: Tiziana Pagani Cesa è la nuova presidente

Patrizia Burigo, Tiziana Pagani Cesa e Ivan Borsato i nuovi componenti del comitato di gestione della Fondazione Teatri delle Dolomiti. L'incarico di presidente è...

Puliamo il Mondo. Oltre 60 gli appuntamenti di Legambiente nel Veneto 

Il coronavirus non ferma Puliamo il Mondo. Domani, in concomitanza alla Giornata mondiale di azione per la giustizia climatica, e per tutto il week-end...
Share