13.9 C
Belluno
domenica, Gennaio 17, 2021
Home Cronaca/Politica 48enne bellunese deferito all'autorità giudiziaria per porto di oggetto atto ad offendere

48enne bellunese deferito all’autorità giudiziaria per porto di oggetto atto ad offendere

La Squadra Volante è intervenuta lo scorso mese in località Sagrogna su richiesta di un uomo che dichiarava di essere pedinato e minacciato dal coniuge separato della donna con la quale intrattiene una relazione sentimentale. In un paio di occasioni, la stessa persona lo aveva inseguito e bloccato con l’auto provocandogli anche delle lesioni. Gli agenti hanno quindi accompagnato per un tratto di strada l’uomo per garantirne l’incolumità. Dopodichè, seguendo le indicazioni raccolte, hanno rintracciato la vettura e identificato l’uomo. Nel bagagliaio dell’auto gli agenti hanno trovato un bastone di legno della lunghezza di 84 cm. ricoperto da nastro adesivo da imballaggio Un oggetto, quindi, che poteva essere utilizzato ad offendere. Per questo motivo, il 48enne residente a Belluno è stato deferito alla locale Autorità giudiziaria per la violazione all’art.4 comma 2 della Legge nr. 110 del 18 aprile 1975 avendo, senza giustificato motivo, portato fuori dalla propria abitazione un bastone utilizzabile per l’offesa alla persona.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nevicate eccezionali. Vitturi (Lav): “Si sospenda immediatamente la caccia”

“Chiediamo al presidente Zaia un rapido intervento per mettere in sicurezza gli animali sospendendo immediatamente la caccia nelle province interessate dall’emergenza ambientale – dichiara...

Feltre, cestini e cassonetti rifiuti. Forlin: “Insufficienti nel numero e per celerità di svuotamento”

"E’ datata 02/04/2018 l'interpellanza presentata dalla sottoscritta alla attuale amministrazione con la richiesta di implementazione dei cestini presenti in città di Feltre, sia per...

Accordo Enel-Provincia. Vivaio: “Dieci anni di incontri e manifestazioni stanno iniziando a dare qualche risultato”

Dopo anni di battaglie sembra si stia prendendo la direzione giusta. L'accordo Enel-Provincia si sta indirizzando nel verso giusto, con un piano di manutenzione...

Variante inglese. The Washington Post lancia l’allarme: i governi potrebbero essere ciechi di fronte alle mutazioni

L'Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Abruzzo e del Molise ha segnalato un cluster della variante del coronavirus nel Regno Unito. Ma non è stato sufficiente per...
Share