13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 11, 2022
Home Cronaca/Politica Due ragazzi segnalati per modica quantità di hashish alla festa Big-Up sabato...

Due ragazzi segnalati per modica quantità di hashish alla festa Big-Up sabato al Mivida

Sabato sera (30 gennaio) presso la discoteca “Mi Vida” la Squadra mobile di Belluno ha sequestrato a due ragazzi minorenni bellunesi una modica quantità di “hashish” considerata ad uso personale. I giovani, affidati ai famigliari, sono stati in seguito segnalati all’Autorità Amministrativa per essere inseriti in un programma di recupero come previsto dall’art. 75 comma 5° del D.P.R. 309/90. La festa giovanile denominata “Big Up” era stata annunciata in Face-book, e vi avevano aderito più di 1.500 giovani. Per queato motivo il questore di Belluno, per garatire la sicurezza, in relazione anche alla capienza del locale, ha ritenuto opportuno attuare un apposito servizio di prevenzione con l’operatività di personale delle Volanti, della Squadra Mobile e della Squadra di Polizia Amministrativa. Il servizio ha visto l’importante ausilio di due pattuglie, una dell’Arma dei Carabinieri e una del personale della Polizia Locale che non si sa bene a che ruolo punti in materia di repressione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Quale futuro per Bim Belluno Infrastrutture, che cessa la gestione del gas. Interrogazione dell’opposizione

Belluno, 10 agosto 2022 - All'ultimo consiglio comunale di Belluno di due giorni fa, i consiglieri di minoranza Lucia Olivotto, Ilenia Bavasso, Marco Perale...

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...
Share