13.9 C
Belluno
venerdì, Settembre 18, 2020
Home Cronaca/Politica Il popolo della sinistra chiamato a pronunciarsi sui candidati alle regionali

Il popolo della sinistra chiamato a pronunciarsi sui candidati alle regionali

Domenica 31 gennaio alle ore 10,30 nella Sala Muccin del Centro Giovanni 23mo, in piazza Piloni (Belluno), si terrà l’incontro con i candidati per le primarie del 7 febbraio (seggi aperti dalle 8 alle 20).  Saranno presenti Dolores Bortolas, Paolo Vendramini, Paolo Bello e Sergio Reolon che parleranno di lavoro, scuola, salute, la montagna, l’acqua, l’autonomia. Tutti i grandi temi della sinistra. Le primarie, ahimè, nate come strumento di democrazia, per dare la possibilità agli elettori di scegliere chi sarà il candidato sul quale poi puntare compatti, si sono rivelate talvolta una lama a doppio taglio. E’ il caso, ad esempio, delle primarie della primavera del 2007 per la scelta del candidato sindaco di Belluno, che si trasformò in un duello all’ultimo sangue tra Maria Cristina Zoleo e Claudia Bettiol. Di più. In Puglia la recentissima sfida alle primarie tra Niki Vendola e Francesco Boccia ha visto il trionfo del primo. Un trionfo troppo consistente, secondo alcuni commentatori maliziosi, che nel computo dei votanti avrebbero identificato anche elettori della destra che, pur di evitare l’accordo con l’Udc qualora fosse stato Boccia il vincitore, si sarebbero presi la briga di andare alle urne per votare Vendola. Che aveva escluso fin dall’inizio la possibilità di correre insieme all’Udc. Un metodo, insomma, quello delle primarie, che funziona in altri Paesi, ma come al solito, applicato all’Italia, mostra i suoi lati peggiori. Ma è sempre meglio del “porcellum” ossia i listoni preconfezionati dalle segreterie dei partiti.

Share
- Advertisment -




Popolari

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...

Le mostre di Oltre le vette: 4 esposizioni, a Belluno dal 2 all’11 ottobre

Le mostre sui temi della montagna sono da sempre uno dei punti di forza della rassegna bellunese, occasione per il pubblico di ammirare opere...

Ulss Dolomiti. Avviso del Centro per l’affido per un minore del Centro Cadore

Il Centro per l'Affido e la Solidarietà Familiare dell'ULSS 1 Dolomiti – Distretto di Belluno cerca per un minore che frequenta la scuola primaria...

Sorveglianza al lago Sorapis. Il bilancio dei carabinieri forestali delle Stazioni di Cortina e Auronzo

La stagione estiva che sta volgendo al termine è stata segnata dalla pandemia legata Covid-19 ma nonostante questo, l’afflusso registrato nelle Dolomiti bellunesi, ha...
Share