13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 26, 2020
Home Lettere Opinioni La stella di Natale della Lilt: un esperimento riuscito bene. Il torrone...

La stella di Natale della Lilt: un esperimento riuscito bene. Il torrone dalla classica forma di stella utilizzato dalle aziende come regalo natalizio ai propri dipendenti.

Il torrone della Lilt a forma di Stella di Natale diventa regalo per i dipendenti di due aziende bellunesi, la Friseel di Bribano e la Evco di Sedico. Ha così preso forma anche a Belluno un’iniziativa partita dalla Lega italiana contro i tumori di Vicenza, approdata quest’anno in modo sperimentale sotto le feste nel bellunese. La Stella di Natale è stata infatti proposta alle due aziende che hanno accettato con entusiasmo l’idea di utilizzarla come omaggio per i propri lavoratori. Ma a diffondere lo speciale torrone della Lilt sono state anche alcune associazioni bellunesi: il Gruppo volontari ambulanze dell’Agordino presieduto da Teresa Schena, il Gruppo Alpini di Cavarzano e le volontarie Lilt del Cadore e Comelico. Alla fine la Lega italiana contro i tumori di Belluno è riuscita a veicolare in provincia circa 550 torroni, tra aziende e sottoscrittori privati, e la somma è servita a raccogliere i fondi per l’acquisto di un Lavaendoscopi, già consegnato all’ospedale San Martino della città capoluogo.

Share
- Advertisment -



Popolari

Colori, sapori e profumi d’inverno a Villa Patt di Sedico

Anche il Gruppo micologico "Bresadola" di Belluno presente alla manifestazione "Colori, sapori e profumi d'autunno" a Villa Patt di Sedico. Nelle giornate di sabato dalle...

Divani Chesterfield sempre più acquistati anche online

Il divano è uno degli accessori più importanti dell’abitazione. Ecco perché quando si sceglie questo arredo occorre puntare su artigianalità e cura dei dettagli....

Elettrodotto. Vendramini: “Se il progetto iniziale verrà disatteso, siamo pronti a rivolgerci alla Procura”

Un report emerso dalla Provincia rimette in discussione il piano di "Razionalizzazione e sviluppo della RTN nella media valle del Piave".  E le amministrazioni...

Nevegal. Massaro: “Gli impianti potranno essere trasferiti al Comune solo se si troverà un gestore”

La società aggiudicataria, Paragon Business Advisors di Zola Predosa, ha presentato lo studio sul Nevegal che gli era stato commissionato dal Comune di Belluno,...
Share