13.9 C
Belluno
giovedì, Novembre 26, 2020
Home Lettere Opinioni Inserti gratuiti e publiredazionali

Inserti gratuiti e publiredazionali

Da lettore fisso, sin dal primo giorno di pubblicazione, del “Corriere delle Alpi”, ma soprattutto da bellunese, (che pur rispetta e ambisce per la propria terra alla forza della Regione autonoma del TTA,)  esprimo il mio più vivo disappunto per la mancata sensibilità editoriale nell’aver ammesso alla pubblicazione ed alla diffusione gratuita il “Magazine Neve 2009”. (non si tratta di una appendice pubblicitaria, bensì di un vero e proprio inserto redazionale…o così almeno lo si vuol far apparire in barba alla concorrenza sleale e alla pubblicità occulta)  e dispiace vedere che un quotidiano che si dichiara “QUOTIDIANO INDIPENDENTE DEL BELLUNESE” si presti a far da “CAVALLO DI TROIA DEI CRUCCHI”. A prescindere dal fatto che la settimana antecedente il Natale non può che essere la più proficua per propagandare le offerte turistiche, il fatto di pubblicare uno speciale così corposo, dettagliato ed invitante delle offerte del solo Trentino Alto Adige (fingendo che il bellunese non esista) e, sapendo che la nostra economia soffre soprattutto per la
concorrenza del TAA, la diffusione nella nostra provincia di quell’inserto appare, non solo dannosa, ma anche beffeggiante in quanto è evidente l’intento di trovare clienti addirittura nella nostra terra).Per chiudere la porta dopo che i buoi saranno scappati, sicuramente mi si dirà che è già allo studio qualcosa anche per Belluno,…ma ormai i buoi saranno già in trentino…e resta comunque la questione di principio.
Quotidianamente acquisto  o leggo almeno 3 giornali, ma per tutte le festività natalizie e di inizio anno mi asterrò dal comprare il CORRIERALPI, augurandomi che altri bellunesi vogliano imitarmi con la speranza che il messaggio di biasimo giunga a chi di dovere per il dovuto ravvedimento….e un pensierino lo faccia anche chi investe in budget pubblicitari.
Paolo Bampo

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni per il quadriennio 2021- 2024 dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. La lista “Facciamo Ordine” presenta la sua squadra

Ci saranno i riflettori puntati quest'anno per il rinnovo delle cariche del quadriennio 2021-2024 dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Belluno,...

La presentazione del Liceo Classico on line il 28 novembre

Sabato 28 novembre alle ore 15.00 si terrà il secondo dei cinque incontri di Scuola aperta per i Licei Galilei-Tiziano. La scorsa settimana sono...

Il Partito democratico chiede al Comune di Belluno il completamento di piste ciclabili, manutenzioni marciapiedi e il collegamento “Cucciolo-Marisiga”

Il Comune di Belluno a seguito alla pandemia e della situazione economica precaria, in via prudenziale, aveva accantonato per l’anno corrente circa 2 milioni...

Appropriazione indebita aggravata e continuata. Denunciato dipendente della Mares Ortofrutta di Sedico

I carabinieri di Sedico, a conclusione delle indagini, hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita aggravata e continuata uno dei dipendenti dell'esercizio...
Share