13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli “Luxury Interiors in Cortina d’Ampezzo” a Villa Settembrini. La presentazione del volume...

“Luxury Interiors in Cortina d’Ampezzo” a Villa Settembrini. La presentazione del volume al Centro Regionale di Cultura Veneta

In attesa della pubblicazione del nuovo libro dell’Arch. Ambra Piccin, nell’ambito della manifestazione “L’Editoria Culturale in Veneto”, mercoledì 4 novembre alle ore 17.30, presso il Centro Culturale Regionale Paola di Rosa Settembrini a Mestre (VE), la casa editrice edizioni Filò di Belluno presenterà l’ultimo volume dell’architetto “Luxury Interiors in Cortina d’Ampezzo”, edito da renografica edizioni d’arte. Ambra Piccin, Interior Designer delle Case Vip di Cortina, sarà protagonista con la sua elegante vetrina fotografica al ciclo autunnale di incontri fra il pubblico e gli editori veneti nell’ambito dell’iniziativa “L’Editoria culturale in Veneto”, promossa dalla Regione del Veneto – Unità di Progetto Attività Culturali e Spettacolo e giunta alla sua III edizione. “Luxury Interiors in Cortina d’Ampezzo” raccoglie una serie di immagini di 22 interni di lusso realizzati dall’Architetto nel territorio ampezzano.  Lusso di classe colto in magnifici scatti d’insieme e dettagli dal gusto raffinato ed elegante, realizzati dal fotografo Diego Gaspari Bandion.   A presentare il prezioso volume Maria Teresa De Gregorio dirigente regionale U.P. attività culturali e spettacolo della Regione Veneto, Ambra Piccin, architetto e autrice dell’opera e Pierpaolo Tabacchi, architetto dello studio cortinese. “L’Editoria Culturale in Veneto” è un iniziativa finalizzata al sostegno e alla valorizzazione dell’editoria del nostro territorio nonché alla promozione della lettura e offre l’opportunità agli editori di presentare al pubblico opere da loro edite o dare corso ad altre iniziative legate al mondo della cultura mediante incontri con l’autore, letture di brani scelti, incontri e dibattiti sul tema dell’editoria. Questa occasione consentirà di conoscere la magia dello stile architettonico di Cortina, uno stile dotato di una forte personalità artistica e legato profondamente alla terra di cui le “Regole ampezzane” sono custodi.  “Perché l’eleganza – spiega Ambra Piccin – è stile, consapevolezza, misura. Un’equilibrata fusione di istintivo buongusto e di scelte precise, di cura della sostanza e minuziosa attenzione a ogni dettaglio”. Questo volume rappresenta un vero punto di riferimento per gli esperti del settore o per chi vuole ristrutturare la propria casa nella conca ampezzana o in altri luoghi in Italia e all’estero carichi di personalità, stile e raffinatezza.

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share