13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Pausa Caffè Mostra “Erbari fantastici”in Auditorium dal 22 ottobre al 4 novembre. L'inaugurazione mercoledì...

Mostra “Erbari fantastici”in Auditorium dal 22 ottobre al 4 novembre. L’inaugurazione mercoledì 22 ottobre alle 17.30 in Auditorium

Sarà inaugurata mercoledì 21 ottobre, alle 17.30 in Auditorium, la Mostra degli “Erbari Fantastici”, organizzata dall’Ufficio scolastico provinciale di Belluno in collaborazione con il Comune di Belluno. L’inaugurazione, che si terrà alla presenza dell’assessore alla Cultura e Istruzione, Maria Grazia Passuello e dello staff dell’Ufficio scolastico provinciale, sarà aperta alla cittadinanza. A fare mostra saranno gli elaborati degli alunni della scuola secondaria di I° grado che hanno aderito alla sezione di “Lettura e Natura” percorso del progetto di Lettura Pensata dell’anno scolastico precedente. L’esposizione sarà aperta dal 22 ottobre al 4 novembre 2009, dalle ore 9,30 alle 12 dal lunedì al sabato e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30 presso la sala didattica dell’Auditorium di Belluno in Piazza Duomo.
In alcune mattinate la mostra sarà arricchita da laboratori tenuti da docenti esperti:
28 ottobre 2009 – Prof.ssa Benedetta Salerno – Scuola Media “S. Ricci” di Belluno
30 ottobre 2009 –  Prof.ssa Anna Rita Capraro – Scuola Media “S. Ricci” di Belluno
4 novembre 2009 – Prof.ssa Maria Efisia Schirru – Scuola Media “I. Nievo” di Belluno.
Alla sezione del progetto hanno partecipato 17 Scuole Medie della provincia creando 162 “Erbari Fantastici” con varie tecniche artistiche a partire dai testi “Uomini boschi e api” e “Le stagioni di Giacomo”, di Mario Rigoni Stern, scrittore e poeta particolarmente legato alla natura.
La commissione tecnica composta da Maria Grazia Passuello, Rosetta Girotto, Anacleto Boranga, Renzo Bogo e Ezio Franceschini, dopo una difficile selezione, per l’elevata qualità dei lavori proposti, ha dichiarato i seguenti vincitori dei premi in buoni libro:
1° Premio  – Lucia De Bortoli della Scuola Media “Nievo” di Belluno – Classe III A
2° Premio – Massimo Serafini, Andrea Gatti, Alberto Dell’Eva e Claudia De Bona della Scuola Media “Ricci” di Belluno – Classe I B
3° Premio – 2 premi ex aequo
Veronica Zatta della Scuola Media “Rocca” di Feltre – Classe II C
Marco Dalle Mule, Alessandra Montaguti, Caterina Pezzolla, Ludovica Oppici, Laura Ianiro, Gianmaria Mangheras e Kateryna Shandra della Scuola Media “Ricci” di Belluno – Classe I F
Segnalati: Lorenzo Bugana della Scuola Media di Santa Giustina – Classe III C e Silvia Pais de Gabriel della Scuola Media di Auronzo di Cadore – Classe II B
L’assessore alla Cultura e Istruzione del Comune di Belluno, Maria Grazia Passuello, così spiega il coinvolgimento dell’Amministrazione nella mostra che segue il progetto: “In qualità di membro della commissione giudicatrice, ho avuto modo di vedere la sensibilità e originalità con cui i ragazzi hanno risposto al concorso dell’Ufficio scolastico provinciale. Ho ritenuto che valesse la pena che tutti i bellunesi potessero godere dell’originale e coloratissimo punto di vista attraverso il quale i più piccoli hanno saputo filtrare e restituire i testi suggestivi, nella loro semplicità, di un autore come Rigoni Stern legato a Belluno da molti affetti. Per questo ho proposto di allestire una mostra degli elaborati e ho messo a disposizione uno spazio comunale. Allo stesso modo mi prodigherò per supportare il più possibile anche il progetto “Lettura Pensata” di quest’anno, data la sua alta valenza e gli evidenti risultati raggiunti

Share
- Advertisment -

Popolari

Controlli anticovid. In troppi all’MP Marchet di Belluno. Chiusura per 5 giorni. Nessuna irregolarità sui sentieri delle Tre Cime

E' stato sanzionato con la chiusura provvisoria di 5 giorni l'esercizio commerciale M.P. Marchet di via Tiziano Vecellio, 71/1 gestito da cittadini cinesi. Al...

Ruzzola per 200 metri e perde la vita

Pieve di Cadore (BL), 29 - 11 - 20   Alle 15.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di...

Screening ad Auronzo: adesione al 33%, positività inferiori all’1%. Probabile avvio verso la fase conclusiva della fiammata epidemica

Si è svolto questa mattina, in località Taiarezze, ad Auronzo, lo screening per la ricerca del Sars-Cov-2 tra le classi di età più colpite...

E’ morto Natale Trevissoi, fondatore della Holzer

È morto venerdì a Firenze, dove abitava con la figlia Natale Trevissoi, fondatore dello stabilimento Holzer di Belluno. Aveva compiuto 95 anni.  funerali si...
Share