13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 13, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Incontro sulla gestione delle procedure ambientali per il settore delle costruzioni.

Incontro sulla gestione delle procedure ambientali per il settore delle costruzioni.

Il “Centro Studi Bellunese” assieme a Belluno Tecnologia Srl, alle Sezioni di Confindustria Belluno Dolomiti direttamente interessate ed al Consorzio CIPA, organizza un incontro informativo a Paiane di Ponte nelle Alpi per giovedì 1 ottobre p.v. con inizio alle ore 9,30 destinato a fare il punto della situazione sulla gestione delle procedure di carattere ambientale nel settore delle costruzioni. Un appuntamento importante in tema ambientale dedicato all’intera “filiera delle costruzioni”. Infatti, nonostante l’ormai consolidata applicazione delle nuove disposizioni sulla gestione delle terre e rocce da scavo, introdotte dalla Regione del Veneto, c’è la necessità e la richiesta di continuare a compiere continue valutazioni ed ulteriori approfondimenti su quelle che sono le varie incombenze poste in capo al settore delle costruzioni e le evoluzioni normative: dalla progettazione al rilascio delle autorizzazioni e fino alla realizzazione delle opere con la fornitura delle materie prime. È questa la quarta proposta formativa sullo specifico tema da parte del “Sistema Confindustria” sul territorio bellunese, a poco più di un anno dalle novità operative varate a livello veneto. Il programma prevede, dopo i saluti di Roger De Menech (sindaco di Ponte nelle Alpi) e dei presidenti Antonio Barattin (“Centro Studi Bellunese” e Società Informatica Territoriale Srl), Arone Roni (Consorzio CIPA e Sezione “Industrie Materiali da Costruzione” Confindustria Belluno Dolomiti) ed Ezio De Pra (Sezione “Costruttori edili – ANCE Belluno” Confindustria Belluno Dolomiti) gli interventi e le relazioni di Luca Passadore (Confindustria Padova) e Giuliano Vendrame (Dirigente della Direzione Tutela Ambiente della Regione del Veneto). L’incontro la cui partecipazione è gratuita, è destinato a tutti i soggetti che operano nel comparto, alla pubblica amministrazione ed alle varie figure professionali interessate: tecnici che curano le fasi di progettazione e di direzione dei lavori, enti locali che rilasciano le autorizzazioni ed i permessi a costruire, imprese che eseguono le opere. Per informazioni ed adesioni (necessarie) ci può rivolgere al Centro Studi Bellunese oppure al Consorzio CIPA (tel 0437/951275)

Share
- Advertisment -

Popolari

No paura day 4. Belluno, piazza Martiri domenica ore 19:00

Domenica 13 giugno alle ore 19:00 in piazza dei Martiri a Belluno, si terrà il quarto appuntamento bellunese con l'iniziativa "No paura day". La...

Wanbao-Acc: il sindacato si divide. FimCisl ritira la propria delegazione

“Da alcuni articoli oggi apparsi sui giornali risulta che lunedì a Mestre il segretario della Fiom Cgil Bona Stefano incontrerà il governatore Luca Zaia...

Rincaro materie prime, dagli eurodeputati i primi segnali di supporto. Basso (Confartigianato): «Il problema va risolto, altrimenti la ripresa non sarà possibile»

Stanno arrivando le prime azioni a supporto di Confartigianato Belluno per porre un freno al rincaro delle materie prime. Dagli uffici di Piazzale Resistenza,...

Lavori alla scuola “Valeriano” di Castion. Le classi ripartite tra Badilet, Borgo Piave e Castion

Si è concluso in questi giorni, dopo un incontro con i vertici dell'Istituto Comprensivo 3 e con gli esponenti del consiglio d'istituto, lo studio...
Share