13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 29, 2020
Home Cronaca/Politica Nuovo acquedotto a Ceresera (Limana): il progetto è depositato presso lo Sportello...

Nuovo acquedotto a Ceresera (Limana): il progetto è depositato presso lo Sportello del Cittadino

È convocata per il giorno 21 agosto 2009 alle ore 10.00 presso la Sala del presidente della società BIM Gestione Servizi Pubblici Spa, con sede a Belluno in via Tiziano Vecellio n. 27/29, la Conferenza dei Servizi per l’acquisizione dei pareri necessari all’approvazione del progetto definitivo relativo all’intervento denominato “realizzazione nuovo acquedotto a servizio delle case sparse lungo via Ceresera in Comune di Limana” interessando parzialmente il Comune di Belluno per il tratto di attraversamento del torrente Cicogna. Il progetto è disponibile al pubblico, in formato elettronico, presso lo Sportello del Cittadino, in piazza Duomo 2, Belluno, e presso la sede della società BIM Gestione Servizi Pubblici, via T. Vecellio 27/29, Belluno. Eventuali osservazioni da parte degli interessati potranno essere indirizzate al dott. Ing. Sergio Dalvit, Responsabile Unico del procedimento, presso Soc. BIM Gestione Servizi Pubblici Spa, Via Tiziano Vecellio 27/29 – 32100 Belluno.

Share
- Advertisment -



Popolari

Cordoglio per la morte di Bepi Tormen

«La scomparsa improvvisa di Bepi Tormen ci lascia senza parole. La Provincia perde un validissimo consulente, un ricercatore che da anni collaborava con noi». Il...

Marchon Italia: accordo sindacale sullo smart working

Diritto alla disconnessione, tre giornate massime di smart working alla settimana, flessibilità della prestazione lavorativa. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano l'accordo sullo smart...

Caffè pedagogico. Appuntamento on line il 5 e 9 ottobre per genitori con bambini da 0 a 6 anni

Il “Caffè Pedagogico” è un’Associazione culturale costituita nel 2017 da un gruppo di professionisti amanti del mondo dell’infanzia, convinti del valore pedagogico in educazione...

Fondo solidarietà bilaterale artigianato bloccato. Scarzanella: imprenditori senza assegno da maggio

«Il lockdown e la pandemia continuano a mettere in ginocchio il mondo dell'artigianato. La situazione comincia a farsi insostenibile». È quanto afferma la presidente...
Share