13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 25, 2020
Home Cronaca/Politica Firmato l'accordo Province-Prefetture venete per sostenere le persone in difficoltà economica

Firmato l’accordo Province-Prefetture venete per sostenere le persone in difficoltà economica

«In un momento di grave crisi economica come quello che stiamo vivendo, vanno percorse tutte le strade per dare una risposta concreta ai cittadini in difficoltà. Questo accordo, nato per la lodevole iniziativa delle Prefetture, è una risposta concreta ed è per questo che vi abbiamo aderito con convinzione». Così il presidente dell’Amministrazione provinciale di Belluno, Gianpaolo Bottacin, commenta la firma del protocollo d’intesa tra le Prefetture e le Province di Venezia, Belluno, Padova, Rovigo, Verona e Vicenza e diversi istituti di credito (Banca Antonveneta, Cassa di risparmio del Veneto, Banca popolare di Verona, Cassa di risparmio di Venezia e Unicredit Banca) per sostenere le persone che risultano in difficoltà economica. L’accordo, siglato questa mattina a Venezia, prevede che le banche firmatarie, a fronte della presentazione di idonea documentazione, si impegnino nell’anno 2009 a garantire, per un massimo di 12 mesi, il blocco delle rate di ammortamento dei mutui concessi, per la prima casa, in favore dei cittadini, residenti nelle province di Venezia, Belluno, Padova, Rovigo, Verona e Vicenza, che dimostrino di essere in difficoltà economica. Le banche firmatarie si impegnano anche, nell’ipotesi di lavoratori in cassa integrazione ordinaria o straordinaria, in sospensione, in mobilità o disoccupazione, ad anticipare ai lavoratori le relative indennità nel caso di ritardi all’incasso, a condizioni agevolate. «Con questo protocollo si contribuirà, in maniera concreta, a sostenere i lavoratori in difficoltà e le loro famiglie – così commenta l’assessore Daniela Templari che, questa mattina a Venezia, rappresentava l’Amministrazione provinciale di Belluno  – L’auspicio è che agli istituti di credito che già hanno aderito se ne possano aggiungere altri, in modo che le opportunità diventino capillari sul territorio».

Share
- Advertisment -

Popolari

Incendio distrugge una abitazione ad Umin di Feltre

Feltre, 24 novembre 2020 Dalle ore 17, i vigili del fuoco sono impegnati per domare  l’incendio sviluppatosi in una casa in via Umin, 5...

Zaia presenta in diretta Facebook l’ordinanza breve valida dal 25 novembre al 4 dicembre

Sarà in vigore da domani, mercoledì 25 novembre, fino a venerdì 4 dicembre. Il 3 dicembre dovrebbe uscire il nuovo Dpcm valido per l'intero...

Flavia Monego: «Il ruolo della donna nel mondo del lavoro è sempre più difficile»

«Mi sono insediata un mese fa e ancora non mi capacito di quanto lavoro ci sia da fare per contrastare e prevenire la violenza...

Violenza donne. In Veneto 3.174 vittime accolte nei centri. Lanzarin: “Prosegue l’impegno finanziario per sostenerli”

Venezia, 24 novembre 2020  Sono 3.174 le donne seguite con percorso specifico dai Centri antiviolenza del Veneto in tutto l’anno scorso. Una flessione minima, 82...
Share