13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 9, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Annullato il dibattito con Franco Ligas di mercoledì per la Settimana dello...

Annullato il dibattito con Franco Ligas di mercoledì per la Settimana dello Sport Amico a Farra d’Alpago

I Grandi dello sport e il volontariato” , il secondo appuntamento serale della Settimana dello Sport Amico a Farra d’Alpago e previsto per domani, 5 agosto 2009 alle ore 21.00, è stato annullato a causa di improvvisi problemi di salute dell’ospite Franco Ligas, noto giornalista di Mediaset. Il Comitato Alpago 2 ruote e solidarietà, l’ Amministrazione e le Associazioni di Farra, organizzatori della manifestazione, augurano un pronto recupero a Fraco Ligas, auspicando di averlo ospite alle prossime manifestazioni della Conca.
Rimangono invariati gli altri appuntamenti della Settimana. In particolare viene segnalato l’incontro di sabato 8 agosto, alle ore 21.00 presso la palestra comunale di Farra: il pluricampione olimpico di lotta greco-romana Vincenzo Maenza presenterà la sua biografia Cuore di Pollicino, con la partecipazione dell’autore stesso e dell’editore Andrea Bacci. Sempre sabato, nel pomeriggio alle ore 17.00 circa, Maenza e la NICO saranno presenti alla presentazione del 15° Giro del Lago che si terrà a Puos d’Alpago.
Evento conclusivo e sicuramente più eccitante ed interessante è la Partita del Cuore, che si svolgerà domenica 9 agosto 2009, alle ore 16, presso l’Impianto Sportivo Bortolo Canevini. Si tratta di una triangolare di calcio fra la Selezione NICO, la selezione degli Amministratori dell’intero Alpago e la selezione dei Giornalisti Bellunesi. Per l’occasione, oltre a Claudio Desolati e Vincenzo Maenza, militeranno nella squadra NICO anche Loris Stecca, ex pugile campione mondiale dei pesi supergallo, Marco Gori, ex calciatore di Fiorentina e Ascoli, Mattia Nalesso, nuotatore olimpionico ai Giochi di Pechino 2008, Lorenzo Amoruso, ex calciatore di Fiorentina e Glasgow Rangers, e Patrizio Kalambay, ex pugile campione mondiale di pesi medi. I fondi ricavati saranno interamente devoluti a Casa Tua Due di Belluno, la struttura dedicata ai malati di cancro inguaribili che necessitano di protezione e assistenza continua. L’Hospice, ricreando gli ambienti e l’atmosfera di casa, unitamente alla sicurezza di una struttura sanitaria moderna,  consente ai pazienti di condurre una vita normale assieme

Share
- Advertisment -

Popolari

A teatro con mamma e papà 2023. Spettacoli alle 18:00 al Piccolo Teatro Pierobon a Paiane di Ponte nelle Alpi

Dopo il successo di a Teatro si RipArte, per la stagione 2022 e 2023, nella speranza che tutto si possa realizzare, l’offerta culturale legata...

Natale per tutti. Prosegue fino al 20 dicembre il tour in 30 centri per disabili di CrossAbili e Alvaro Dal Farra

Sette giorni di divertimento a oltre 2mila persone con disabilità e bambini. Il 12 dicembre a Belluno, il 13 dicembre a Pieve di Cadore Il...

“Verso Casa”: un laboratorio per trasformare in musica le proprie emozioni

“Mille passi verso casa, foglie gialle cadono nel sole, nel silenzio di una pausa, sei la risposta a tutto...” questo il ritornello della canzone...

Visite ad anziani ospiti in ospedali e RSA. Zanoni (PD): via libera unanime per allentare le misure di distanziamento introdotte con il covid

Venezia, 9 dicembre 2022  -  "Abbiamo ottenuto, in accordo con l'assessora Lanzarin, un importante via libera unanime (45 i favorevoli) al nostro ordine del giorno...
Share