13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 13, 2021
Home Cronaca/Politica Domani il Piano casa della Regione Veneto verrà sottoposto all'approvazione del Consiglio...

Domani il Piano casa della Regione Veneto verrà sottoposto all’approvazione del Consiglio comunale

Il Consiglio Comunale che si riunirà domani (martedì 28) ha, tra i punti all’Ordine del Giorno, l’esame del Piano Casa. Primo capoluogo di provincia della Regione Veneto, il Comune di Belluno sottoporrà all’approvazione del Consiglio Comunale il Piano Casa della Regione Veneto: si tratta di un atto politico, che prevede la deliberazione dell’organo consiliare a recepimento del Piano proposto dalla Regione. “Il Piano Casa su cui delibererà il Consiglio – ha spiegato il Sindaco del Comune di Belluno, Antonio Prade – è necessario e importante per tre ragioni:
1)perché mantiene in movimento il settore dell’edilizia che è necessario e strategico, soprattutto in questo momento di difficoltà economica
2)perché contribuisce ad alleggerire la pressione sulle aree edificabili, dato che abbiamo bisogno di lavorare sull’edificato più che di creare aree nuove di edificabilità
3)perché nella delibera del Piano Casa, che durerà un paio d’anni, si prevede uno scomputo del 20% degli oneri di urbanizzazione per coloro che effettueranno interventi ecocompatibili. E tale scomputo rimarrà in vigore anche dopo il termine del Piano Casa.
Ringrazio l’assessore Paolo Gamba – ha detto Prade –  per il lavoro fatto e per la sensibilità che ha mostrato su questo tema. Ringrazio anche anche i nostri uffici, per l’attenzione e la cura con cui hanno preparato questo provvedimento, a pochi giorni dall’approvazione della Legge regionale”.

Share
- Advertisment -

Popolari

104mo Giro d’Italia. Il 19 maggio la diretta della presentazione della tappa dolomitica del 24 maggio

Il 19 maggio alle ore 11 avrà luogo nella Sala Consiliare del Comune di Cortina, in Corso Italia n. 33 la presentazione della tappa...

Divide et impera. Terna ci riprova trattando separatamente con i singoli Comuni

Terna pare aver fatto sua la strategia di Giulio Cesare, "Divide et impera" e riprende la trattativa separata con i singoli Comuni. Alcuni dei...

Sfregiati gli affreschi del rustico di Villa Patt a Sedico. Cibien: “Sporgeremo denuncia”

Brutta sorpresa per i tecnici della Provincia di Belluno. Nei giorni scorsi un sopralluogo a Villa Patt (a Sedico) ha fatto scoprire una serie...

DolomitiBus cerca autisti. Il supermercato Kanguro di Agordo cerca macellaio e la sede di Cortina addetto al reparto frutta, verdura, gastronomia

DolomitiBus cerca autista di autobus per il territorio Bellunese. Pronta disponibilità di mansione su Agordo. Oltre che della guida dei mezzi aziendali per il...
Share