13.9 C
Belluno
venerdì, Febbraio 26, 2021
Home Prima Pagina Scuole Gabelli: i soldi non ci sono, ma il sindaco assicura che...

Scuole Gabelli: i soldi non ci sono, ma il sindaco assicura che a settembre le lezioni riprenderanno regolarmente

“Non ho motivo di dubitare di quanto dichiarato alla stampa dal Presidente della Provincia, Gianpaolo Bottacin. Se lui dice che i soldi non ci sono, vuol dire che è vero. Io sono fra coloro che credono alla parola dei politici: avevo creduto anche a Sergio Reolon quando aveva fatto una promessa che per noi era la soluzione del problema. Evidentemente era una promessa da campagna elettorale. I miei concittadini avranno un’occasione in più per farsi un’opinione su di un certo modo di fare politica. Detto questo, posso rassicurare le famiglie della mia Città: ho parlato a lungo con Bottacin e posso dire che ha a cuore la soluzione del problema delle Gabelli quanto l’abbiamo a cuore tutti noi. Ricordo, inoltre, che fin dal giorno dopo la chiusura delle Gabelli la mia Amministrazione non ha tralasciato di percorrere nessuna strada. Siamo in contatto diretto con il Ministro Gelmini e siamo in contatto diretto con l’Assessore all’Edilizia scolastica della Regione Veneto, Massimo Giorgetti. Da Giorgetti, in particolare – e devo dire che l’assessore Michele Carbogno sta lavorando bene su questo fronte – abbiamo avuto ampie rassicurazioni circa il prefabbricato. I genitori e le famiglie di Belluno possono stare tranquilli: stiamo lavorando e una promessa elettorale venuta meno non ci fa certo paura. Ho dato la mia parola che a settembre riprenderanno regolarmente le lezioni e così sarà (in barba a tutti coloro che aspettano di lucrare politicamente sul disagio delle famiglie)”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Contrattazione sociale in provincia di Belluno: le Linee Guida per il 2021 di Cgil-Cisl-Uil

Lotta alla povertà e alla disuguaglianza sociale, politiche concrete in favore di anziani e giovani, nuove infrastrutture sanitarie per combattere la diffusione del Covid-19....

Nominati da Zaia i nuovi direttori generali della sanità veneta

Venezia, 26 febbraio 2021 - Il presidente della Regione, Luca Zaia, ha nominato oggi i nuovi direttori generali delle nove Ullss, delle due Aziende ospedaliere...

Lupo avvistato nella zona dell’Oltrerai di Ponte nelle Alpi. De Bon: «Nessun rischio per l’uomo. Ma gli animali domestici vanno custoditi adeguatamente»

I tecnici della Provincia e il consigliere delegato Franco De Bon hanno incontrato questa mattina il sindaco di Ponte nelle Alpi, per analizzare la...

Maria Grazia Carraro è il nuovo direttore generale della Ulss 1 Dolomiti

Maria Grazia Carraro, laureata in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova, con Specializzazione in Igiene e medicina preventiva, è il nuovo direttore generale della...
Share