13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 19, 2020
Home Cronaca/Politica Ma l'arpa celtica è di destra o di sinistra?

Ma l’arpa celtica è di destra o di sinistra?

 La musica dell’arpa celtica, quella con corde in budello e la cassa intagliata da un tronco di salice, è di destra o di sinistra? Bè, considerato la simpatia che la Lega ha sempre manifestato per le tribù celtiche, chiamate in causa insieme a una non meglio definita regione Padania, possiamo certamente affermare che l’arpa celtica e quindi anche la sua musica pende decisamente più a destra piuttosto che a sinistra. Che idiozie sono mai queste, osserverà qualcuno. L’arte non è né di destra né di sinistra. E’ Arte e basta. D’accordo. Ci stavamo solo chiedendo se, ad esempio, il programma culturale messo in cantiere dalla cessata giunta provinciale di centrosinistra sarebbe stato accettato di buon grado dalla nascente giunta di centrodestra. O se invece verrà tutto ripulito con un “bombardamento al fosforo” che nulla lascerà di quello che c’era prima. Insomma, se è facile per un’arpa celtica, appunto per il suo pedigree caro alla Lega, superare trasversalmente le insidie politiche delle due opposte fazioni, come appunto Arte vorrebbe, potrebbe non essere altrettanto facile per qualche altra manifestazione che odora troppo di operaismo. O comunque ha tinte troppo scarlatte nel dolce verde padano che oggi germoglia rigoglioso anche dove fino a ieri c’era un terriccio rosso battuto come nei campi da tennis. Ma siamo certi che le arpe dei Bardi, con tutte le corde in metallo, diffondano anch’esse una melodia squisitamente di destra? Mah…

Share
- Advertisment -



Popolari

Gli appuntamenti di settembre e ottobre all’Insolita storia

Proseguono gli appuntamenti culturali al bar Insolita Storia di Belluno. Dopo il successo di giovedì 17 settembre con la presentazione del libro "sette giorni...

Auto e moto d’epoca. Il più importante mercato europeo dal 22 al 25 ottobre alla Fiera di Padova

Torna la rassegna Auto e moto d'epoca alla Fiera di Padova dal 22 al 25 ottobre 2020 L'edizione di quest'anno inizia all’insegna dell’emozione con due...

L’Ugo nel pagliaio. Venerdì alla Libreria Tarantola la presentazione del libro di Rapezzi

Riprendono gli incontri alla Libreria Tarantola di Belluno. Venerdì 25 settembre con inizio alle 18.30 si terrà la presentazione dell’ultimo libro di Ugo Rapezzi....

Contributi regionali per 6 milioni e mezzo per la valorizzazione delle destinazioni turistiche i

Venezia, 18 settembre 2020   “Le conseguenze del lungo periodo di lockdown ci hanno imposto la necessità di un rilancio complessivo e immediato dell’economia veneta...
Share