13.9 C
Belluno
venerdì, Dicembre 2, 2022
Home Sanità Nelle farmacie bellunesi un salvadanaio per raccogliere fondi a favore dei terremotati...

Nelle farmacie bellunesi un salvadanaio per raccogliere fondi a favore dei terremotati

Le farmacie bellunesi partecipano alla raccolta fondi a favore della popolazione abruzzese colpita dal terremoto che ha devastato la città de L’Aquila e vari centri della provincia. La raccolta avviene attraverso un salvadanaio presente nelle farmacie che espongono la locandina dell’iniziativa, denominata “Ricostruiamo l’Abruzzo”. La raccolta fondi avviata da Federfarma, infatti, vuole contribuire alla ricostruzione di un’area abitativa e nasce in collaborazione con il giornalista televisivo Bruno Vespa il quale a inizio maggio dedicò una lunga puntata speciale di “Porta a Porta”, in prima serata su Raiuno, al terremoto e alla raccolta fondi per la ricostruzione. A tale trasmissione, che ha avuto oltre il 30% di share, partecipò anche il presidente di Federfarma Annarosa Racca, che promise l’impegno di tutti i farmacisti per questa causa. Ora la promessa diventa realtà e coinvolge anche la solidarietà dei bellunesi. Chiunque desideri aiutare la popolazione abruzzese può recarsi in farmacia e donare il proprio contributo attraverso il salvadanaio esposto. Periodicamente le cifre raccolte saranno versate direttamente dalle farmacie sul conto corrente bancario aperto da Federfarma e dedicato alla raccolta di fondi in favore dei terremotati in Abruzzo. All’interno della sua trasmissione “Porta a porta” Bruno Vespa ritornerà sull’argomento più volte, comunicando via via i dati sulle somme raccolte nelle farmacie e sollecitando i telespettatori a dare il proprio contributo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Clandestini con documenti contraffatti su voli di linea da Malta. Arrestato in Francia un trafficante

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Treviso, con la collaborazione del II Reparto del Comando Generale della Guardia di Finanza e del Servizio...

I Zattieri del Piave riconosciuti dall’Unesco patrimonio culturale immateriale dell’umanità

Belluno, 1 dicembre 2022 - Dopo 17 anni di impegno l'Unesco ha riconosciuto che gli Zattieri sono da oggi un patrimonio culturale immateriale dell'umanità. Lo...

Cortina Skiworld, aprono gli impianti con un dicembre pieno di appuntamenti

Tanti gli eventi per celebrare l'inizio dell'inverno in pista. Aspettando il Cortina Fashion Weekend, da domani si scia oltre che in Col Gallina sulla...

Caro bollette, chiude l’unico negozio a Santa Croce. L’opposizione scrive al sindaco di Alpago

Alpago, 1 dicembre 2022 . "Abbiamo sentito l’esigenza di stimolare l’Amministrazione ad una riflessione comune sul tema della crisi economica che sta colpendo cittadini,...
Share