13.9 C
Belluno
mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home Cronaca/Politica Reolon-Bottacin primo match

Reolon-Bottacin primo match

Seggio elettorale Scuole Mur di Cadola
Seggio elettorale Scuole Mur di Cadola

La campagna elettorale è terminata alla mezzanotte di venerdì. Ora la parola va all’elettore. Che potrà esprimere il voto dalle ore 15 alle ore 22 di sabato 6 giugno e dalle ore 7 alle ore 22 di domenica 7 giugno. Lunedì pomeriggio sapremo chi sarà il presidente della Provincia per i prossimi 5 anni, ammesso che uno dei candidati riesca a totalizzate più del 50% dei voti. Altrimenti si ritorna alle urne per il ballottaggio domenica 21 giugno dalle ore 8 alle 22 e lunedì 22 dalle 7 alle 15, giornate in cui si voterà anche per il referendum. Lo scrutinio dei voti per il Parlamento europeo inizierà ancora la domenica sera. Mentre lo scrutinio per le amministrative inizierà lunedì pomeriggio alle 14 con lo spoglio prima delle schede per le provinciali e poi comunali. Quindi nel pomeriggio di lunedì si saprà già se uno dei due candidati favoriti, Reolon o Bottacin, sarà riuscito a passare al primo turno. Cinque anni fa Sergio Reolon aveva totalizzato 48.548 voti contro Floriano Prà che si era fermato a 47.359. Poi, al ballottaggio, Sergio Reolon diventava presidente della Provincia con 52.725 voti pari al 56,21%, mentre Floriano Prà raccoglieva 41.059 voti pari al 43,78% . Questi sono i dati certi di riferimento. Tutto il resto sono ipotesi, sondaggi, propaganda.

Share
- Advertisment -

Popolari

Fondo Comuni Confinanti. De Menech: «Anticipati ai comuni 16,5 milioni di cui oltre 8 milioni e mezzo per Belluno»

Belluno, 2 dicembre 2020  -  Interventi per il potenziamento della didattica a distanza, della telemedicina e il rafforzamento del trasporto pubblico locale. Si muove...

Contributi per studiare all’estero dall’Inps. Fino a 15mila € per i figli di dipendenti e pensionati pubblici che vogliono frequentare una scuola superiore in...

Dal 10 dicembre 2020 all'11 gennaio 2021 sarà possibile partecipare al "Programma Itaca", bando – erogato dall'INPS – che assegna una borsa di studio a figli di...

Canè, Triches, Baorche. Avviati a Limana i lavori post-Vaia

Limana, 01 dicembre 2020  -  Non si fermano a Limana i lavori per ridurre il rischio idrogeologico ed idraulico in diverse località del Comune. Dopo...

Via libera all’assestamento di bilancio: il Comune di Ponte nelle Alpi investe nelle opere pubbliche

Semaforo verde alle variazioni al bilancio, dopo l'ultima seduta del consiglio comunale di Ponte nelle Alpi. Nella prima variazione, un occhio di riguardo è stato...
Share