13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Dalla Val Visdende a Sappada: il 12 luglio la prima edizione della...

Dalla Val Visdende a Sappada: il 12 luglio la prima edizione della Peralba Marathon

Sono due i percorsi a disposizione dei concorrenti, 25 e 20 chilometri, per una manifestazione podistica che l’associazione sportiva Camosci di Sappada propone in sinergia con Club Alpino Italiano, Soccorso Alpino, Guardia di Finanza, Corpo Forestale dello Stato, Carabinieri e Associazione nazionale Alpini, per ricordare i tre giovani sappadini amanti delle loro montagne scomparsi prematuramente lo scorso anno: Simone Piller Hoffer, Beatrice Kratter e Matteo Piller Roner.
Si tratta di un evento aperto a tutti che unirà la Val Visdende a Sappada, avendo come fulcro il Monte Peralba e snodandosi sui sentieri della Grande Guerra. Due saranno i percorsi a disposizione dei concorrenti: il Peralba Maxi Marathon, che propone uno sviluppo di 25 chilometri per complessivi 2.650 metri di dislivello, e il Peralba Mini Marathon, di 20 chilometri, con un dislivello di 1.550 chilometri.
Il primo tracciato, molto duro e spettacolare, è adatto ad atleti preparati a grandi fatiche. Il secondo, invece, è più agevole e adatto agli amanti delle camminate in montagna e della natura incontaminata. I percorsi sono stati studiati e testati anche in collaborazione con tre glorie dello sci di fondo del Comelico e di Sappada, vale a dire Maurilio De Zolt, Silvio Fauner e Pietro Piller Cottrer, nonché da un atleta sappadino specialista delle sky-race, Matteo Piller Hoffer.
Un’occasione di sport e scoperta di panorami, la prima edizione della Peralba Marathon, manifestazione che si propone di essere un costante punto di riferimento  delle estati sappadine e del panorama della corsa in montagna del futuro.
Per informazioni dettagliate su percorsi, regolamenti e iscrizioni (già aperte) si può consultare il sito www.peralbamarathon.it oppure telefonare al 340. 2518306

Share
- Advertisment -

Popolari

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...

Arrestato uno straniero di Sedico. Doveva scontare la pena di 2 anni e 10 mesi per rapina e lesioni

Nella serata di ieri, venerdì 27 novembre, i carabinieri di Pieve di Cadore con il Nucleo investigativo di Belluno, hanno arrestato Burlac Michail 19enne...
Share