13.9 C
Belluno
domenica, Novembre 29, 2020
Home Lettere Opinioni Incontro sulla sicurezza nelle attività di volontariato lunedì 8 giugno alle 18.30...

Incontro sulla sicurezza nelle attività di volontariato lunedì 8 giugno alle 18.30

E’ stato organizzato per lunedì prossimo 8 giugno, dalle 18.30 alle 20, presso la Casa del volontariato in via del Piave 5 a Belluno, un incontro sul tema della sicurezza per le associazioni che operano all’interno della struttura gestita dal Comitato d’Intesa. L’invito è stato diramato ai presidenti delle organizzazioni volontaristiche che hanno sede presso la Casa del volontariato, ma anche ai componenti del Consiglio direttivo del Comitato d?intesa, ai componenti dell’Organi di controllo, ai volontari e operatori del Comitato e del Csv di Belluno, la cui sede è sempre in via del Piave 5 a Belluno. Relatori saranno Stefano Antonetti, Giuseppe Fascina e Carmelo Dinoto, consulenti dello “Sportello sicurezza” istituito dal Comitato d’Intesa e Csv di Belluno. L’appuntamento di lunedì prossimo segue gli incontri già realizzati nell’autunno 2008 sul tema della sicurezza nelle attività di volontariato, anche per una maggiore sensibilizzazione delle associazioni e dei volontari che frequentano la struttura di via del Piave. Sarà un’occasione per meglio conoscere le normative sulla sicurezza e le responsabilità cui sono soggette anche le organizzazioni di volontariato bellunesi. “Per questo – afferma il presidente del Comitato d’Intesa Giorgio Zampieri – auspico una partecipazione numerosa da parte dei volontari delle associazioni che operano alla Casa del volontariato di Belluno”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Belluno, controlli anticovid del sabato sera. Assembramenti in via Sottocastello. Sanzionati due locali

Continuano in modo serrato i servizi straordinari interforze di controllo del territorio disposti in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. De Carlo: “Strategia contro il territorio che annulla ogni forma di rappresentanza”

“La proposta di centralizzazione delle concessioni idroelettriche avanzata dal Partito Democratico fa parte di una strategia contro il territorio che punta ad annullare ogni...

Idroelettrico. Bond (FI): «Il tentativo di romanizzare le grandi concessioni è scandaloso. Mi opporrò senza se e senza ma»

«Chi vuole riproporre la centralizzazione della gestione idroelettrica fa il male della montagna. Il tentativo di espropriare i territori delle loro ricchezze, in questo...

Centralizzazione delle concessioni idroelettriche. Bona: “Il governo punisce la montagna”

«Si è capito che questo governo ce l'ha con le regioni e con i territori periferici. Dopo il silenzio sull'autonomia, dopo i tentativi di...
Share