13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 30, 2023
Home Cronaca/Politica Gli istruttori di tiro della Polizia di Belluno conquistano il terzo posto...

Gli istruttori di tiro della Polizia di Belluno conquistano il terzo posto nella quarta edizione del trofeo dedicato ai caduti di Nassirya

I tre premiati con il dirigente della Questura di Belluno
I tre premiati con il dirigente della Questura di Belluno

La manifestazione, che ogni anno ricorda la tragedia avvenuta nella caserma dei Carabinieri ed esprime il cordoglio per i militari italiani caduti in Iraq, si è svolta domenica scorsa a Bologna ed è stata organizzata dall’Unione ufficiali in congedo con la partecipazione di personale in servizio delle Forze armate e delle forze di polizia. La Polizia di Belluno si è aggiudicata un brillante terzo posto schierando solo tre tiratori su 385 partecipanti: Claudio Casagrande, in servizio presso la sezione di polizia giudiziaria della Procura, Dario Sitta e Massimo Sommariva, in servizio presso la Squadra volante della Questura. I concorrenti si sono cimentati in gare differenti utilizzando diversi tipi di arma da fuoco. Il ricavato delle iscrizioni è stato devoluto alle famiglie dei Carabinieri caduti a Nassirya.

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno: è agrodolce la trasferta a Pavia dei rinoceronti

DRL, grande reazione: ma al quinto la spunta Garlasco MOYASHI GARLASCO-DA ROLD LOGISTICS BELLUNO 3-2 PARZIALI: 25-20, 25-22, 17-25, 22-25, 15-13. MOYASHI GARLASCO: Baciocco 13, Peric 14,...

Dolomiti Bellunesi: pareggio casalingo con la Virtus Bolzano

Inizio scoppiettante, poi a vincere è solo l'equilibrio DOLOMITI BELLUNESI-VIRTUS BOLZANO 1-1 GOL: pt 10' Corbanese, 13' Okoli. DOLOMITI BELLUNESI: Virvilas; Alcides, Conti, Alari (st 34' Vavassori),...

Val di Zoldo, Campionati italiani di biathlon Ragazzi – Allievi. Il comitato altoatesino totalizza quattro “scudetti” in otto gare e si aggiudica il Trofeo...

Val di Zoldo (Belluno), 29 gennaio 2023 – Si sono svolti sabato 28 e domenica 29 gennaio al centro biathlon di Palafavèra, in Val...

Lo svizzero Odermatt vince anche il secondo superG a Cortina d’Ampezzo precedendo l’azzurro Paris e l’austriaco Hemetsberger

Il presidente di Fondazione Cortina Stefano Longo e il sindaco Gianluca Lorenzi: «La Regina delle Dolomiti si conferma pronta a sfide sempre più importanti» Cortina...
Share