13.9 C
Belluno
lunedì, Agosto 15, 2022
Home Cronaca/Politica Seimila euro per la fermata dei Casoni

Seimila euro per la fermata dei Casoni

La giunta provinciale, su iniziativa dell’assessore ai trasporti Quinto Piol, ha deliberato un contributo di seimila euro al Comune di Belluno per migliorare la fermata Dolomiti Bus in località Casoni Bivio. La decisione è conseguente al bando istituito dalla Provincia per aumentare la sicurezza delle fermate nel territorio provinciale, secondo una graduatoria che misura il grado di sicurezza esistente sulla base di indici oggettivi (ampiezza della strada e sua classificazione, visibilità, numero medio di utenti).
«E’ un piccolo ma significativo passo – spiega Quinto Piol – all’interno del programma teso ad aumentare la sicurezza delle fermate del trasporto pubblico locale. E’ ovvio che non basta e per il futuro andranno impiegate ulteriori risorse in tal senso. Molto dipenderà anche dalle risposte che avremo dalle varie  amministrazioni comunali».

Share
- Advertisment -

Popolari

Sentenza Tar Comelico. Le Associazioni ambientaliste Italia Nostra, Mountain Wilderness Italia e Lipu valutano l’appello al Consiglio di Stato

Le associazioni ambientaliste Italia Nostra, Mountain Wilderness Italia e Lipu sono stupite e amareggiate dalla sentenza del TAR Veneto n. 1280/2022 che ha annullato...

Soccorso in montagna

Belluno, 14 - 08 - 22 Nel pomeriggio il Soccorso alpino di Cortina è stato allertato per un ragazzo caduto con la bicicletta lungo...

Paracadutismo. Trofeo Città di Belluno, sventola il Tricolore grazie alla Scuola nazionale

Oltre 40 le formazioni in gara per l'evento proposto dall'Associazione paracadutismo Belluno e valido quale terzo appuntamento delle World Cup Series, la Coppa del...

Isacco Costa domina il Giro podistico di Falcade 2022

Quasi 500 i concorrenti in gara all'evento organizzato dallo Sci club Val Biois. Premio speciale dell'amministrazione comunale agli azzurri Lucia Dalmasso ed Elia Barp Falcade...
Share