13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica I cittadini chiedono un impegno per l'acqua e per l'autonomia

I cittadini chiedono un impegno per l’acqua e per l’autonomia

Acqua e autonomia. Sono questi i temi più cari ai cittadini della provincia di Belluno in questo momento. Dopo due settimane di incontri nei mercati e di riunioni pubbliche, per Sergio Reolon, candidato alla presidenza della Provincia, è il momento di fare un primo bilancio: “Ovunque trovo ampie disponibilità, venerdì sera a San Gregorio nelle Alpi abbiamo addirittura sbagliato sala, quella scelta era troppo piccola e molte persone sono rimaste in piedi o sedute per terra. Nei mercati come nelle assemblee pubbliche le richieste sono due e sono costanti nella parte alta come in quella bassa della Provincia: i cittadini vogliono il mio impegno per l’autonomia e per completare il trasferimento del demanio idrico. L’acqua è parte integrante della nostra identità e il tema della dignità e del nostro riconoscimento passa da qui. Se ne rendono conto i più anziani, che collegano la colonizzazione della pianura alla catastrofe del Vajont. Ma sono molto sensibili anche i giovani, preoccupati per l’utilizzo indiscriminato di questo bene comune”.

Questi gli appuntamenti dei prossimi giorni di Sergio Reolon:

Lunedì 18 maggio 2009
ore 16.00 Auronzo di Cadore – Casa di Riposo
Sergio Reolon visita la casa di riposo di Auronzo di Cadore

ore 18.00 Auronzo di Cadore – Sala del Caffè Venezia
Incontro pubblico con Sergio Reolon

ore 20.30 Tai di Pieve di Cadore – Sala Coletti
Incontro pubblico con Sergio Reolon

Martedì 19 maggio 2009
in mattinata Cortina d’Ampezzo – Mercato
Incontro con i cittadini

ore 20.30 Cesiomaggiore – Sala Parrocchiale
Incontro pubblico con Sergio Reolon

Share
- Advertisment -

Popolari

Controlli anticovid. In troppi all’MP Marchet di Belluno. Chiusura per 5 giorni. Nessuna irregolarità sui sentieri delle Tre Cime

E' stato sanzionato con la chiusura provvisoria di 5 giorni l'esercizio commerciale M.P. Marchet di via Tiziano Vecellio, 71/1 gestito da cittadini cinesi. Al...

Ruzzola per 200 metri e perde la vita

Pieve di Cadore (BL), 29 - 11 - 20   Alle 15.40 circa l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione di...

Screening ad Auronzo: adesione al 33%, positività inferiori all’1%. Probabile avvio verso la fase conclusiva della fiammata epidemica

Si è svolto questa mattina, in località Taiarezze, ad Auronzo, lo screening per la ricerca del Sars-Cov-2 tra le classi di età più colpite...

E’ morto Natale Trevissoi, fondatore della Holzer

È morto venerdì a Firenze, dove abitava con la figlia Natale Trevissoi, fondatore dello stabilimento Holzer di Belluno. Aveva compiuto 95 anni.  funerali si...
Share