13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 3, 2022
Home Cronaca/Politica I cittadini chiedono un impegno per l'acqua e per l'autonomia

I cittadini chiedono un impegno per l’acqua e per l’autonomia

Acqua e autonomia. Sono questi i temi più cari ai cittadini della provincia di Belluno in questo momento. Dopo due settimane di incontri nei mercati e di riunioni pubbliche, per Sergio Reolon, candidato alla presidenza della Provincia, è il momento di fare un primo bilancio: “Ovunque trovo ampie disponibilità, venerdì sera a San Gregorio nelle Alpi abbiamo addirittura sbagliato sala, quella scelta era troppo piccola e molte persone sono rimaste in piedi o sedute per terra. Nei mercati come nelle assemblee pubbliche le richieste sono due e sono costanti nella parte alta come in quella bassa della Provincia: i cittadini vogliono il mio impegno per l’autonomia e per completare il trasferimento del demanio idrico. L’acqua è parte integrante della nostra identità e il tema della dignità e del nostro riconoscimento passa da qui. Se ne rendono conto i più anziani, che collegano la colonizzazione della pianura alla catastrofe del Vajont. Ma sono molto sensibili anche i giovani, preoccupati per l’utilizzo indiscriminato di questo bene comune”.

Questi gli appuntamenti dei prossimi giorni di Sergio Reolon:

Lunedì 18 maggio 2009
ore 16.00 Auronzo di Cadore – Casa di Riposo
Sergio Reolon visita la casa di riposo di Auronzo di Cadore

ore 18.00 Auronzo di Cadore – Sala del Caffè Venezia
Incontro pubblico con Sergio Reolon

ore 20.30 Tai di Pieve di Cadore – Sala Coletti
Incontro pubblico con Sergio Reolon

Martedì 19 maggio 2009
in mattinata Cortina d’Ampezzo – Mercato
Incontro con i cittadini

ore 20.30 Cesiomaggiore – Sala Parrocchiale
Incontro pubblico con Sergio Reolon

Share
- Advertisment -

Popolari

La Consulta e i vaccini * di Filiberto Dal Molin

Abbiamo avuto in questi giorni la ventura di sapere come si sono articolate le discussioni e le argomentazioni in tema di obbligo vaccinale anti...

Certificata la presenza della lontra europea in Comelico. De Bon: «Scoperta di grande rilievo. È una specie rara e un indicatore di eccellente qualità ambientale»

La lontra è tornata ad abitare il Bellunese. La scoperta è avvenuta attorno a metà novembre, grazie a una serie di ritrovamenti. L'animale, che...

Violenza sulle donne e lo scivolone della maggioranza * di Ilenia Bavasso

"Io so di non sapere". Ignoranza s. f. . – L’ignorare determinate cose, per non essersene mai occupato o per non averne avuto notizia: i....

Dalle grandi dimissioni all’abbandono silenzioso: le condizioni del lavoro nelle province di Belluno e Treviso

Ricerca della Cisl su un campione di 2.550 lavoratori e lavoratrici Un giovane su 6 ha cambiato lavoro nell'ultimo anno: 4.765 dimissioni volontarie nel primo...
Share