13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 21, 2024
HomePausa CaffèProgetto DiVerDente: al via le escursioni gratuite per scoprire la bellezza e...

Progetto DiVerDente: al via le escursioni gratuite per scoprire la bellezza e la biodiversità del territorio bellunese

Fontane di Nogarè (Belluno)

Prima uscita, “Il risveglio primaverile”, domenica 24 marzo.
Calendario ricco di date fino a settembre

Dopo la presentazione ufficiale, avvenuta sabato scorso al Teatro comunale “Dino Buzzati”, il progetto “DiVerDente”, promosso dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Belluno e finanziato dalla Regione Veneto, entra nel vivo con la proposta di un ricco calendario di belle escursioni guidate gratuite, organizzate dalle Guide Naturalistico-Ambientali Mazarol tra marzo e settembre.

La prima data è in calendario pochi giorni dopo l’arrivo della primavera, domenica
24 marzo e sarà dedicata proprio al risveglio primaverile, con percorso al
mattino tra San Pietro in Campo, il greto del fiume Piave e il biotopo umido delle
Fontane risorgive di Nogarè, area umida protetta vicino alla città di Belluno.
Il ritrovo è alle ore 9.30 in piazzale Resistenza, davanti allo Stadio Polisportivo di
Belluno. La conclusione è prevista per le 12.30.
Si tratta di un percorso medio-facile, adatto anche a bambini dai 5 anni in su.
Il numero massimo di partecipanti è di 25 persone. La partecipazione è gratuita, con
iscrizione obbligatoria. In caso di maltempo, l’escursione sarà spostata alla mattina di
giovedì 28 marzo 2024.
Nel sito Internet del Comune di Belluno sono disponibili le informazioni relative al
progetto DiVerDente, nato per tutelare e valorizzare gli habitat a elevata biodiversità
presenti nel territorio comunale, e il calendario completo delle uscite.
Note Mazarol sulle varie escursioni
A ciascuna escursione, sarà presente una Guida Mazarol con un massimo di 25
partecipanti. Nel caso di maggiori adesioni, sarà presente una seconda Guida Mazarol
fino a 50 partecipanti al massimo.
Per alcune escursioni, sarà possibile partecipare anche con bambini in passeggino e
persone in carrozzina: si invita a chiedere sempre conferma alla segreteria Mazarol
se il percorso proposto sia accessibile.
A seconda del tipo di escursione, potranno o non potranno essere ammessi cani al
seguito dei partecipanti, a insindacabile giudizio delle Guide Mazarol. In generale, i
cani potranno partecipare alle escursioni in città, mentre non a quelle nei dintorni,
per evitare disturbo ai selvatici.

Al momento dell’adesione alle varie escursioni, saranno fornite le indicazioni Mazarol
su abbigliamento, sicurezza e attrezzatura.
Tutti i partecipanti alle escursioni guidate hanno copertura assicurativa RCT Mazarol.
Per informazioni e adesioni:
Guide Naturalistico-Ambientali Mazarol – 329 0040808 – guide.pndb@gmail.com –
www.mazarol.net

- Advertisment -

Popolari