13.9 C
Belluno
sabato, Marzo 2, 2024
HomeSport, tempo liberoLe migliori soluzioni di merchandising per gli atenei universitari

Le migliori soluzioni di merchandising per gli atenei universitari

Chi si occupa di marketing per un ateneo universitario ha la possibilità di ricorrere ai gadget personalizzabili per mettere in atto una strategia di successo, lasciando libero sfogo alla propria creatività anche grazie alla varietà di soluzioni a disposizione. Per esempio i portachiavi e le t-shirt, ma anche i portapranzo, le tazze termiche o le borracce riciclabili. Per avere un’idea delle tante proposte a cui attingere si può fare riferimento allo store online Gadget365.it, una realtà specializzata nel settore dei gadget personalizzati con più di 10 anni di esperienza. Una volta individuato il gadget su cui si ha intenzione di puntare, si può effettuare, direttamente online, una simulazione della spesa. E non è tutto: nel caso in cui si abbia la necessità di ottenere informazioni supplementari, ci si può rivolgere al servizio di assistenza clienti per usufruire del supporto desiderato.

I capi di abbigliamento personalizzati

Nel novero dei prodotti su cui si può basare una campagna di marketing per università ci sono di sicuro i capi di abbigliamento personalizzati. Ovviamente non è obbligatorio essere in possesso di un cappellino o di una felpa su cui sia riportato il nome dell’ateneo che si frequenta, ma – come dimostrano i college degli Stati Uniti – è di certo un impatto significativo quello che viene generato dal vestire un indumento con il nome dell’università che si frequenta. In questo modo, infatti, si accresce lo spirito di appartenenza, per di più con un evidente guadagno in termini di visibilità. Come dire: non esiste una forma di pubblicità che si possa ritenere più efficace.

I dispositivi tecnologici

In tema di tecnologia, per la vita quotidiana degli studenti un gadget che senza dubbio è destinato a rivelarsi particolarmente utile è la chiavetta usb. Tutti noi abbiamo imparato a conoscerne e ad apprezzarne le caratteristiche e le potenzialità: un device di dimensioni contenute che può essere utilizzato per conservare o per trasmettere contenuti di vario tipo, come per esempio esercizi, slide o file di altro genere. E, appunto, sulla superficie esterna della chiavetta si può far stampare il nome dell’università. C’è, poi, un altro prodotto tecnologico che sta conoscendo un notevole successo nel panorama dei gadget: ci riferiamo alle power bank, grazie a cui si può avere sempre a disposizione l’energia necessaria per ricaricare i dispositivi elettronici anche quando si è fuori casa. Ideale per gli studenti che trascorrono tutta la giornata in ateneo e non sempre riescono a trovare una presa della corrente libera.

Gli zaini personalizzati

La lista dei gadget che possono risultare utili e preziosi per tutti gli studenti non può che comprendere lo zaino, accessorio indispensabile per conservare e trasportare tutto quello di cui c’è bisogno per andare all’università. Il panorama attuale mette a disposizione una vasta gamma di modelli, anche differenti gli uni dagli altri. Ecco, allora, le sacche più semplici, ma anche zaini personalizzati rigidi, modelli ergonomici e soluzioni dotate di tasche esterne. Lo zaino antifurto negli ultimi tempi sta riscuotendo un grande gradimento: si tratta di un modello dotato di una specifica chiusura per effetto della quale è impossibile aprirlo nel momento in cui è sulle spalle di chi lo sta indossando. Una vera chicca, insomma, per coloro che utilizzano i metodi di trasporto pubblici per recarsi in università.

Perché regalare uno zaino personalizzato

Grazie agli zaini personalizzati gli atenei hanno l’opportunità di promuovere il proprio marchio con orgoglio. D’altro canto, non sono solo gli studenti a usare gli zaini, che oggi vengono sempre più spesso impiegati anche dagli adulti. Non si può escludere, quindi, che mamma o papà prendano in prestito lo zaino dal proprio figlio, magari per una gita in montagna o una semplice escursione in campagna. Per quel che riguarda le tecniche di stampa che possono essere utilizzate per personalizzare gli zaini, si spazia dal transfer alla serigrafia: qualora il logo sia formato da più tonalità cromatiche si ricorre, invece, al transfer digitale. Non va dimenticato, comunque, che la scelta della tecnica di stampa varia in base al materiale di composizione e a seconda dei colori del logo. Tra zaini a tracolla e modelli porta pc, comunque, non c’è che l’imbarazzo della scelta, anche grazie a taglie e formati di ogni genere.

- Advertisment -

Popolari