13.9 C
Belluno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeSocietà, Associazioni, IstituzioniApprovato il progetto esecutivo dell'Istituto scolastico "C. Vecellio" di Lentiai

Approvato il progetto esecutivo dell’Istituto scolastico “C. Vecellio” di Lentiai

Stefano Cesa, sindaco di Borgo Valbelluna

L’Amministrazione comunale di Borgo Valbelluna, nell’ultima seduta di giunta, ha approvato il progetto esecutivo relativo all’Istituto Scolastico C. Vecellio di Lentiai. “Lavori di adeguamento sismico”, a firma del raggruppamento temporaneo di professionisti con capogruppo la Società Gap Progetti S.r.l. di Brescia che ha sviluppato la progettazione architettonica e strutturale per l’importo complessivo delle opere di € 830.000,00.

Prosegue quindi l’obiettivo della giunta del sindaco Stefano Cesa che vede tra le priorità la messa in sicurezza dal punto di vista strutturale e sismico degli edifici scolastici e delle strutture sportive. Questo anche ricordando che il comune di Borgo Valbelluna è stato recentemente classificato in zona sismica 1 (pericolosità sismica alta) con deliberazione della Giunta Regionale n.244 del 9 marzo 2021.

L’anno in corso, probabilmente dal mese luglio, vedrà infatti la partenza di due cantieri: la realizzazione di interventi di adeguamento sismico del plesso che ospita la scuola primarie a tempo pieno e la scuola secondarie di I° grado del municipio di Lentiai; l’adeguamento sismico del plesso che ospita la scuola materna del centro abitato di Trichiana. Entrambe gli interventi sono beneficiari di importanti contributi statali, recentemente assegnati all’Amministrazione Comunale, nell’ambito del fondi del PNRR.

Il progetto per il plesso C. Vecellio di Lentiai prevede l’adeguamento sismico dell’edificio scolastico attraverso una serie di articolati interventi: il rinforzo di travi e pilastri in c.a. mediante incamiciatura metallica di confinamento e rinforzo; il rinforzo di pareti in c.a. mediante placcaggio in cemento armato; la demolizione completa dell’attuale copertura e delle pareti interne del sottotetto e rifacimento con 
nuova copertura lignea su putrelle metalliche; la demolizione di porzione di solai di piano per la messa in opera di piattaforma elevatrice e realizzazione di cordoli in c.a. di sostegno e cerchiatura del foro.

Le soluzioni progettuali derivano da un’approfondita indagine diagnostica effettuata alcuni mesi fa e finalizzata al rilievo dei particolari costruttivi e delle caratteristiche meccaniche dei materiali costituenti l’edificio in oggetto, situato in Via G. Galilei a Lentiai. Le verifiche hanno interessato le strutture in cemento armato ed hanno compreso: rilievo dei particolari costruttivi; prelievo carote in calcestruzzo e prove di compressione; prelievo di barre d’armatura e prove di trazione; rilievo termografico ad infrarossi.

L’intervento approvato dall’Amministrazione Comunale di Borgo Valbelluna dall’importo complessivo di Euro 830.000,00 è interamente finanziato con le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Successivamente a questo intervento, sarà necessario prevedere ad un intervento di efficientamento energetico attraverso il rinnovo dei serramenti, dei corpi illuminanti, al miglioramento dell’efficienza della centrale termica e alla realizzazione di un cappotto esterno.

Infine il provvedimento dell’Amministrazione Comunale ricorda che il D.M. del Ministero dell’Istruzione n.308 del 28.11.2022 fissa al 15 settembre 2023 il termine di aggiudicazione dell’appalto. La procedura di gara è già stata avviata in collaborazione e grazie al supporto della Stazione Unica Appaltante della Provincia di Belluno.

 

 

- Advertisment -

Popolari