13.9 C
Belluno
sabato, Gennaio 28, 2023
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Calendario prossimi eventi a Sospirolo

Calendario prossimi eventi a Sospirolo

Biblioteca Civica di Sospirolo

Domenica 8 gennaio alle 17.00 al Centro civico di Sospirolo “Storie di gatti, rane e di persone strane”.
Pomeriggio divertente per bambini e famiglie con letture animate e intermezzi musicali.
Con la partecipazione di: Giovanni Trimeri, Eugenia Caldart, Rino Budel, Francesco Scarfò, Antonella Tafner, Silvana Vignaga e GianAntonio Cecchin.

Evento conclusivo della Mostra delle tavole del libro “La favolosa storia della rana del lago di Vedana”.
Ingresso Libero

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Martedì 17 gennaio alle 20.30 al Centro civico di Sospirolo spettacolo teatrale “Se no i é mat no i volon” tratto da “Se no i Xe mati, no li volemo” di Gino Rocca in 3 atti dell’Ass. Culturale Anfibi Spaiati.
Per la giornata nazionale del Dialetto e delle Lingue parlate.

E’ senza dubbio il capolavoro teatrale di Gino Rocca. Il testo fu rappresentato nel 1926. E’ una commedia amara, un impietoso ritratto del mondo di provincia, un testo sorprendente che liquida il mito della provincia bonaria e ne svela, invece, senza pietà, la faccia torbida e violenta. Una provincia di falliti non ancora rassegnati, di uomini vendicativi, di anime invelenite, di uomini e donne fragili. Personaggi che appartengono alla schiera dei vinti, le cui azioni sono destinate a inevitabili fallimenti.
Tutta la commedia è dominata da un fondo melanconico e nostalgico, tuttavia la dolente poesia di Rocca è spesso mitigata da gustose pennellate umoristiche. Grande è la sua capacità di bilanciare momenti comici a momenti drammatici. Un testo asciutto, privo di retorica, da recitare con grande “verità”; un linguaggio concreto e colorato, il veneto di terraferma, ben lontano da quello lagunare di Goldoni; un dialetto dotato di immediatezza, spontaneità, fedeltà alla vita.

Ingresso Libero

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Giovedì 19 gennaio ore 20.30 al Centro civico di Sospirolo proiezione del film “Insostenibile. Un viaggio lungo l’Alta via Dolomiti Bellunesi”
con Diego Toigo e Santi Padròs.

Film documentario realizzato da Ruggero Arena e Pietro Bagnara con la collaborazione di Lorenzo Barutta.

Ingresso Libero.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Richiedete il libretto per Bambini “La favolosa storia della rana del lago di Vedana”

Un simpaticissimo regalo – da leggere in compagnia e in famiglia

Info: proloco@sospirolo.net; 320 334 2082

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Soccorso alpino e droni: attività e prospettive

Il passaggio al nuovo anno è il momento in cui si tirano le somme del passato e si pianifica il futuro. Il Soccorso alpino...

Moda: gli accessori più importanti per una donna

Per rendere meglio l'idea potremmo dire che gli accessori femminili stanno all'abbigliamento come l'illuminazione sta all'arredamento di una stanza. Se scelti bene, possono far...

Caso Miramonti. L’immobiliarista Corsini scrive a tutte le autorità elencando le criticità rilevate

C’è un nuovo intervento dell’immobiliarista romano Matteo Corsini che oggi ha inviato una comunicazione a tutte le autorità sul caso del Grand Hotel Miramonti...

Safilo Longarone. Segreterie regionali Filctem Cgil – Femca Cisl – Uiltec Uil: 472 lavoratori ritenuti non più strategici

Ieri, giovedì 26 gennaio presso la sede di Veneto Lavoro, si è tenuto alla presenza dell’Assessore Elena Donazzan l’incontro fra le OO.SS e l’Amministratore...
Share