13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeCronaca/PoliticaRimesso a nuovo il Monumento ai Caduti di Caleipo dagli alpini di...

Rimesso a nuovo il Monumento ai Caduti di Caleipo dagli alpini di Castion

Il monumento di Caleipo ai Caduti della Prima e della Seconda guerra mondiale è stato rimesso a nuovo. Grazie alla sezione alpini di Castion guidata da Stefano Cibien, nei giorni scorsi l’opera è stata ripulita e liberata dalla vegetazione infestante, ne seguirà la piantumazione da parte del Comune di fiori e piante. Così quest’anno, per la tradizionale cerimonia del primo novembre, il monumento si presenterà pulito e ordinato.

L’intervento è nato dalla richiesta di sistemare il manufatto, simbolo della storia e del passato della comunità, arrivata al Comune dagli abitanti di Caleipo; l’amministrazione, non potendo intervenire con mezzi e forze proprie, ha coinvolto le penne nere che prontamente hanno risposto all’invito organizzandosi. L’operazione ha preso il via dalla vegetazione, per poi concentrarsi sulla pulizia della pavimentazione in cemento. “Un grande grazie al gruppo degli alpini per la disponibilità e l’operosità dimostrate ancora una volta nel mettersi al servizio della comunità – commenta il sindaco, Oscar De Pellegrin -. Assicurare il decoro ai nostri monumenti è una forma di rispetto e un modo per onorare la nostra storia e la nostra gente. Ma non è importante solo per questo, il gesto delle nostre penne nere. Per noi questa partecipazione dal basso alla vita della città e ai bisogni della comunità va esattamente nella direzione di favorire l’inclusione e il riavvicinamento delle persone alle istituzioni”.

- Advertisment -

Popolari