13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 28, 2022
Home Scuola Da mercoledì parte "Investi scuola", abbonamenti a prezzi calmierati per gli studenti...

Da mercoledì parte “Investi scuola”, abbonamenti a prezzi calmierati per gli studenti delle superiori. Padrin: «Ritardo tecnico, ma la misura continua a essere fondamentale per ridurre le distanze»

Roberto Padrin – Presidente della Provincia

«Ridurre le distanze, non solo chilometriche, ma anche economiche, è fondamentale per assicurare il vero diritto allo studio. Con questo spirito, riparte “Investi scuola”. La Provincia si scusa del ritardo, ma quest’anno è stata una conquista riuscire a riproporre la misura a favore dei ragazzi delle scuole superiori e qualche nodo burocratico era inevitabile».

Lo dice il presidente della Provincia di Belluno, Roberto Padrin, in giornate di fuoco per gli uffici provinciali, subissati di telefonate da parte delle famiglie, che chiedono quando partirà la campagna abbonamenti a prezzi calmierati. La risposta di Palazzo Piloni è che entro mercoledì saranno inviate a Dolomitibus tutte le pratiche per poter dare inizio alla vendita di abbonamenti attraverso “Investi scuola”.

Il progetto è cofinanziato dal Fondo Comuni confinanti, dal Consorzio Bim Piave e dalla Provincia, «con 200mila euro prelevati dal fondo di riserva» sottolinea il presidente della Provincia. «È ferma volontà dell’amministrazione provinciale proseguire con questa iniziativa a favore delle famiglie degli studenti, e in particolare quelli delle terre alte». Anche per l’anno scolastico 2022-23 infatti “Investi scuola” conferma le tariffe degli anni scorsi. In pratica, tutti gli abbonamenti vengono allineati alla fascia chilometrica più bassa e quindi meno onerosa. Il principio è che per gli studenti delle superiori, il costo finale è uguale per tutti, indifferentemente dai chilometri percorsi nel tragitto casa-scuola.

La novità quest’anno è il bonus trasporti del Ministero Lavoro e Politiche sociali, del valore di 60 euro, per acquistare un abbonamento annuale. Potrà essere utilizzato dagli utenti in aggiunta a “Investi scuola”.

Share
- Advertisment -

Popolari

La Cassa Rurale Dolomiti dona 10mila euro alla delegazione bellunese del Soccorso Alpino. Barattin: “Risorsa preziosa per l’acquisto di nuovi droni e per la...

“Il nostro istituto porta la montagna, e in particolar modo le Dolomiti, nella propria ragione sociale, ma anche in molte delle proprie iniziative imprenditoriali...

Sabato la conferenza Buzzati minore, ma non troppo. Autografi, libri preziosi, speciali e rari buzzatiani della Biblioteca civica di Belluno

Sabato 1 ottobre alle ore 10:00, nell’aula magna del Seminario Gregoriano di Belluno si terrà la conferenza Buzzati minore, ma non troppo. Autografi, libri...

Presidenzialismo. Trabucco: “Approccio superficiale”

All'indomani delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, il partito di maggioranza relativa (Fratelli d'Italia), in modo pienamente legittimo, ha illustrato uno dei punti...

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...
Share