13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 24, 2022
Home Cronaca/Politica Vincoli Comelico. Soddisfazione del Movimento Bard. Andrea Bona: "Ora si sviluppi il...

Vincoli Comelico. Soddisfazione del Movimento Bard. Andrea Bona: “Ora si sviluppi il collegamento con la Pusteria”

Andrea Bona

La cancellazione dei vincoli sui territori del Comelico e di Auronzo viene salutata con soddisfazione dal movimento Belluno Autonoma Regione Dolomiti: «Siamo molto soddisfatti del risultato; ora però bisogna rimettersi subito al lavoro per lo sviluppo di quei territori, in particolare per il collegamento con la Pusteria», commenta il presidente Andrea Bona.

Tanti i temi da affrontare, a partire dal collegamento sciistico fino agli investimenti sulle strutture alberghiere: «Da qua bisogna partire per avviare una collaborazione intensa a livello turistico tra Comelico e Val Pusteria. – continua – Un ruolo particolare dovranno avere anche i fondi di confine, che devono andare in maniera strutturale allo sviluppo e alla tutela delle aree dell’Alto Bellunese; penso ad esempio alla necessità della messa in sicurezza della strada di collegamento tra Santo Stefano e il Passo Monte Croce».

Sulla partita turistica, tanti altri sono gli scenari su cui intervenire: “C’è il grande settore, ancora in crescita, del cicloturismo, a cui vanno affiancati progetti legati allo sviluppo di sistemi di mobilità sostenibile. Non dimentichiamo poi che in quella zona c’è un’area come quella delle terme di Valgrande, che dovrebbero essere rilanciate e valorizzate sul modello funzionante di quelle presenti in Sud Tirolo. È necessario in generale trovare soluzioni per sostenere
iniziative imprenditoriali per l’accoglienza e per l’avvio di ed infrastrutture turistiche nell’area».

“Ora ci auguriamo solo – conclude Bona – che i ricorsi già annunciati al Consiglio di Stato non portino ad una nuova retromarcia; anzi: confiderei che alla fine non si registrasse alcun ricorso, come gesto di pacificazione e finalmente di cessazione dell’aggressione alle aree alpine, nello spirito di una leale collaborazione».

Share
- Advertisment -

Popolari

Oltre le vette – Metafore, uomini, luoghi della montagna. A Belluno dal 7 al 16 ottobre 2022

Oltre 40 eventi in calendario, per la prima volta la rassegna coinvolge i comuni di Alpago, Agordo, Cesiomaggiore, Sedico, Val di Zoldo Si svolgerà come di...

Addio all’Italia. Elena Da Ronch, ecco perché me ne vado. A 16 mesi dal vaccino gli effetti avversi non sono cessati

Belluno, 24 settembre 2022 - "Ho paura a rimanere qui, per questo ho deciso di andarmene"! E' quanto rivela Elena Da Ronch, tutt'oggi vittima degli...

Modena Motor Gallery 2022. Sabato e domenica la 10ma edizione

Una grande festa dei motori e non solo. Modena Motor Gallery 2022, l’edizione del decennale, in programma nei giorni 24 e 25 Settembre 2022, in...

No all’apertura anticipata della caccia. Il Tar del Veneto sospende il calendario venatorio

Il Tribunale amministrativo regionale del Veneto, con l’ordinanza n. 798/2022, ha disposto la sospensione del Calendario venatorio nella parte in cui prevede l’apertura della...
Share