13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 1, 2022
Home Cronaca/Politica Eventi calamitosi del 2020: il Governo riconosce 1 milione di euro al...

Eventi calamitosi del 2020: il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi

Il Governo riconosce 1 milione di euro al Comune di Ponte nelle Alpi per gli eventi calamitosi del 29 agosto 2020. Quel giorno, una forte tromba d’aria localizzata a Nuova Erto aveva divelto il tendone del PalaMares e provocato danni alla struttura dello stadio, oltre ad altre pertinenze nella stessa area e a Polpet. Senza considerare l’allargamento del sottopasso.

Il Comune si era da subito adoperato con gli altri enti preposti per la riorganizzazione definitiva e complessiva della rete idrica e fognaria della zona e la messa in sicurezza dell’area del piano di Protezione civile, adiacente il parcheggio dello stadio. Non a caso, il 31 agosto 2020 gli uffici comunali avevano comunicato l’entità dei danni derivati dal maltempo. E l’11 settembre la Regione ha decretato lo stato di crisi in diversi comuni del Veneto in cui si è abbattuto il maltempo.

In seguito a tale segnalazione lo Stato ha garantito un primo stanziamento e poi un secondo di 10,8 milioni di euro, tramite la Protezione civile. E il 3 agosto è arrivata l’ufficialità all’amministrazione comunale dello stanziamento statale. «Dopo il milione di euro del Pnrr per la riqualificazione del Palazzetto dello Sport, l’inaugurazione di opere importanti come il PalaQuantin, le piste ciclabili, i campi da tennis e gli interventi nelle nostre frazioni, esprimiamo soddisfazione per questo fondamentale contributo che ci permette di sistemare il sottopasso di Nuova Erto e di riqualificare l’area del piazzale stadio interessata dal piano comunale di Protezione civile – ha affermato il sindaco Paolo Vendramini -. Ringrazio tutte le persone che si sono prodigate per raggiungere l’obiettivo, gli enti e le istituzioni che hanno collaborato e l’onorevole Roger De Menech per averci sempre tenuti informati sull’iter della pratica».

Share
- Advertisment -

Popolari

Le opere di Luciano De Polo al punto vendita vini “Casere” di Cavarzano

Belluno, 1° ottobre 2022 - Prosegue con successo la rassegna artistica ideata da Roberto Bogo nel suo negozio di Cavarzano, punto vendita di vini...

Presentata ieri al Centro congressi Giovanni 23mo la nuova guida rossa Belluno città splendente

Ha avuto luogo ieri, venerdì 30 settembre al Centro Giovanni XXIII di Belluno, la presentazione della guida “Belluno città splendente. Storia, architettura, arte” tanto attesa dalla...

Andre Fiocco è il nuovo segretario provinciale della Cgil Funzione Pubblica. Subentra a Gianluigi Della Giacoma

Oggi, a Sedico, presso il Centro Formazione e Sicurezza, è stato eletto il nuovo Segretario Generale della Fp-CGIL di Belluno. Le delegate e i delegati...

Tornano in vigore da domani a Belluno le inutili ordinanze anti smog

Belluno, 30 settembre 2022 - Entrano in vigore da domani, sabato 1 ottobre, le due nuove ordinanze comunali “antismog” (N.358 “Misure di limitazione della...
Share