13.9 C
Belluno
sabato, Febbraio 4, 2023
Home Cronaca/Politica Maltempo. Interventi di soccorso in montagna

Maltempo. Interventi di soccorso in montagna

Belluno, 06 – 08 – 22 – Attorno alle 14.20 il Soccorso alpino di Auronzo è stato allertato per due escursionisti in difficoltà al rientro dal Bivacco Fanton sulle Marmarole. M.N., 59 anni, di Marcon (VE), è V.S., 49 anni, di Mirano (VE), hanno trovato sul loro tragitto il torrente della Val da Rin in piena dopo il forte temporale e hanno chiesto aiuto. Una squadra, assieme al Soccorso alpino della Guardia di finanza di Auronzo, ha raggiunto in jeep il punto indicato e non ha potuto fare altro che attendere l’abbassamento del livello dell’acqua. Appena passibile, i due uomini sono riusciti a passare.

Alle 15 due turiste canadesi di 25 anni impaurite dalla tempesta hanno chiesto aiuto inviando la posizione, poi confermata da un messaggio arrivato dalla Guardia Costiera attivata da un’applicazione delle due ragazze. Una squadra è partita in direzione del Monte Palombino e ha trovato i due zaini, ma non le escursioniste. Dopo aver controllato la zona, i soccorritori si sono diretti a Malga Dignas, dove hanno rinvenuto le escursioniste che avevano trovato riparo e hanno riconsegnato loro zaini e attrezzatura.

Alle 15.20 circa l’elicottero di Dolomiti Emergency ha tentato il recupero di una coppia di Perugia, S.C., 22 anni, di Nocera Umbra lei e G.P., 23 anni, di Gubbio lui, che era stata investita dal maltempo a 2.950 metri di quota, mentre affrontava la Ferrata di Punta Aglio alla Tofana di Mezzo. L’elimbulanza, dopo un primo tentativo a vuoto, ha provato una seconda volta riuscendo ad avvicinarsi e a calare con un verricello di 40 metri il tecnico di elisoccorso, che li ha recuperati in due rotazioni e trasportati a Fiames.

Livinallongo del Col di Lana (BL), 06 – 08 – 22   Attorno alle 11 il Soccorso alpino di Livinallongo è stato allertato per una ciclista caduta dalla propria mountain bike, mentre in compagnia stava scendendo da Porta Vescovo. Una squadra ha raggiunto all’altezza dell’arrivo della seggiovia la 32enne di Padova, che aveva riportato un sospetto trauma alla spalla e le ha prestato prima assistenza, fino all’arrivo dell’elicottero di Dolomiti Emergency. Prestate le opportune cure, l’infortunata è stata imbarcata e trasportata all’ospedale di Agordo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Valanga sul Cristallo, una persona travolta

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 02 - 23 - Sono gravi le condizioni di uno scialpinista francese, coinvolto da una valanga mentre con una...

L’analisi del primo bilancio delle liste di opposizione Insieme per Belluno Bene Comune

Belluno, 3 febbraio 2023 - Si è tenuta questa mattina al Centro Giovanni XXIII di Belluno la conferenza stampa indetta dalle liste “Insieme per...

Iceclimber si ferisce con i ramponi

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 02 - 23  Alle 13.30 circa la Centrale del 118 è stata attivata dai compagni di un iceclimber tedesco,...

Diventare volontario Cucchini, al via il 15° corso di formazione. Nove incontri con esperti e medici dal 7 marzo al 4 aprile

Aiutare le persone ammalate e i loro famigliari non è un compito in cui ci si può improvvisare dall’oggi al domani. Per questo l’associazione...
Share