13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 27, 2022
Home Prima Pagina Alano-Fonzaso-Quero: nasce Fondazione Opera della Speranza al servizio di anziani e bambini

Alano-Fonzaso-Quero: nasce Fondazione Opera della Speranza al servizio di anziani e bambini

Centri di servizi per anziani e scuola d’infanzia legati alle parrocchie si mettono assieme con il sostegno della Diocesi di Padova

Obbiettivo una migliore gestione e le ristrutturazioni delle sedi

Casa di riposo S.Antonio Abate – Alano di Piave. Gruppo Header

Alano di Piave, 16 giugno 2022 – I servizi per le persone fragili, storicamente legati alle parrocchie di Alano di Piave, Fonzaso e Quero, si uniscono per ottimizzare la gestione. Nasce così Fondazione Opera della Speranza, per avere più forza nel dialogo con le istituzioni, e continuare la propria missione in una forma adatta ai difficili tempi di oggi.

Fondazione Opera della Speranza è costituita da Fondazione Casa Sant’Antonio Abate, che ad Alano di Piave raccoglie la residenza per anziani non autosufficienti (55 posti letto), “Casa Nani” per anziani più autonomi (18 posti letto)e ospedale di comunità (20 posti letto); Fondazione Santi Antonio e Michele di Fonzaso, con la sua residenza per anziani non autosufficienti (120 posti letto); Fondazione San Giuseppe, che a Quero ha casa di riposo (42 posti letto) e scuola d’infanzia “Maria Vergerio Casamatta”.

Assieme alle parrocchie, socio fondatore di Opera della Speranza sarà la Diocesi di Padova, che ha promosso il processo di unificazione per queste realtà del suo territorio.

Primo impegno di Fondazione Opera della Speranza, che avrà sede ad Alano di Piave, sarà avviare un impegnativo percorso di ristrutturazione delle sedi, per adattarsi alle nuove esigenze – gli ospiti delle case di riposo sono in condizioni di salute assai più fragili che in passato – e accrescere la qualità del servizio.

Le strutture che entreranno in Fondazione Opera della Speranza hanno circa 200 tra dipendenti e collaboratori, e offrono opportunità di assunzione: si cercano attualmente infermieri, operatori sociosanitari e assistenti sociali.

Fondazione Opera della Speranza fa riferimento a Uneba Veneto, l’associazione di categoria del non profit sociosanitario di radici cristiane.

Share
- Advertisment -

Popolari

Al circo gli animali non si divertono. Blitz nella notte di Centopercentoanimalisti a Borgo Valbelluna

Borgo Valbelluna, 27 giugno  2022  -  "In tutti questi anni di assurdità ne abbiamo viste tante, ma che un Comune sponsorizzasse e concedesse il...

Grazia Di Grace 20 anni dopo. Intervista alla cantante bellunese Grazia Donadel. A settembre il nuovo spettacolo “Radici, radici”

E’ molto difficile non riuscire a trovarsi a Belluno. Eppure ci siamo riusciti. L’appuntamento per l’intervista con Grazia Donadel, cantante, compositrice, laureata in Filosofia...

Due interventi in montagna per scariche di sassi

Belluno, 26 - 06 - 22  -  Attorno alle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della parete nord...

Il professor Trabucco nominato Referente del Dipartimento Affari costituzionali di Italexit

Domenica 26 giugno 2022, a Roma, nel corso del I° convegno nazionale di Italexit il segretario nazionale, senatore Gianluigi Paragone, ha nominato il professor...
Share