13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 27, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Un Giro in punta di penna. I giornalisti alla corsa rosa, da...

Un Giro in punta di penna. I giornalisti alla corsa rosa, da Dino Buzzati ai giorni nostri

Aspettando il Giro d’Italia: venerdì 20 maggio a Palazzo Bembo il giornalista Marco Pastonesi e la studiosa Patrizia Dalla Rosa

Marco Pastonesi e Sonny Colbrelli

In occasione del passaggio del Giro d’Italia sulle Dolomiti Bellunesi, e nello specifico della tappa Belluno – Marmolada di sabato 28 maggio, Assostampa Belluno propone, in collaborazione con il Sindacato Giornalisti Veneto, il Comune di Belluno, l’Associazione Internazionale Dino Buzzati e il Comitato di Tappa Giro d’Italia 2022 Belluno – Marmolada, “Un Giro in punta di penna. I giornalisti alla corsa rosa, da Dino Buzzati ai giorni nostri”.

Si tratta di un incontro di formazione per giornalisti (permetterà di ottenere 3 crediti formativi), ma aperto anche al pubblico, che si svolgerà venerdì 20 maggio, alle ore 20.30, a Palazzo Bembo, in via Loreto, in centro a Belluno.

L’iniziativa si inserisce nel calendario degli eventi proposti dal Comune di Belluno in occasione dell’arrivo della corsa rosa sulle strade bellunesi e intende anche essere un omaggio a Dino Buzzati nel cinquantesimo anniversario della morte, interverranno il giornalista Marco Pastonesi e la studiosa Patrizia Dalla Rosa.

La serata analizzerà il lavoro di Buzzati come inviato del Corriere della Sera al Giro d’Italia 1949 (per il giornale di via Solferino scrisse venticinque cronache memorabili, raccolte poi nel volume di Mondadori Dino Buzzati al Giro d’Italia) e racconterà la vita e il lavoro degli inviati oggi, in un giornalismo del giornalismo sempre più complesso, tra nuovi e vecchi media.

I RELATORI:
Marco Pastonesi per 24 anni alla “Gazzetta dello Sport”, per la quale ha seguito 14 Giri d’Italia, 10 Tour de France, quattro Tour of Rwanda e un Tour du Faso, Mondiali di ciclismo e rugby e le Olimpiadi di Londra 2012, è autore di diversi libri dedicati alle due ruote. Ha scritto – tra gli altri – “Pantani era un dio”, “Coppi ultimo” e “Il Maestro e la bicicletta” (66thand2nd), “Spingi me sennò bestemmio” (Ediciclo) e “Elogio del gregario” (Battaglia). Con Vincenzo Nibali ha pubblicato “La quinta tappa” e con i vincitore della Parigi-Roubaix 2021 Sonny Colbrelli “Con il cuore nel fango” (Rizzoli) appena uscito in libreria e che sarà disponibile quella sera.

Patrizia Dalla Rosa, laureata in Lingue e Letterature Straniere con una tesi sulle traduzioni francesi di Dino Buzzati., dal 1992 si occupa dello scrittore bellunese: non solo attraverso pubblicazioni di articoli, conferenze e partecipazione a convegni in varie parti del mondo, ma anche per mezzo della consulenza bibliografica ai vari studiosi, in quanto responsabile della ricerca del Centro Studi Buzzati, di cui è anche membro del Comitato Scientifico.

Nella foto: il giornalista Pastonesi con il vincitore della Parigi – Roubaix 2021 Sonny Colbrelli

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Grazia Di Grace 20 anni dopo. Intervista alla cantante bellunese Grazia Donadel. A settembre il nuovo spettacolo “Radici, radici”

E’ molto difficile non riuscire a trovarsi a Belluno. Eppure ci siamo riusciti. L’appuntamento per l’intervista con Grazia Donadel, cantante, compositrice, laureata in Filosofia...

Due interventi in montagna per scariche di sassi

Belluno, 26 - 06 - 22  -  Attorno alle 13 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della parete nord...

Il professor Trabucco nominato Referente del Dipartimento Affari costituzionali di Italexit

Domenica 26 giugno 2022, a Roma, nel corso del I° convegno nazionale di Italexit il segretario nazionale, senatore Gianluigi Paragone, ha nominato il professor...

Occhiali e surrealismo: attrazione. La mostra a Pieve di Cadore, per vedere il surreale e il reale

Domenica 3 luglio, alle ore 18.00, presso la Fondazione Museo dell’Occhiale onlus di Pieve di Cadore, si terrà l’inaugurazione dell’esposizione Occhiali e surrealismo: attrazione....
Share