13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 28, 2022
Home Prima Pagina Ponte nelle Alpi, via alla stagione delle opere: interventi per oltre 2...

Ponte nelle Alpi, via alla stagione delle opere: interventi per oltre 2 milioni di euro

Scuola d’infanzia “Zattieri del Piave”

Finanziamenti per oltre 2 milioni di euro: il consiglio comunale di Ponte nelle Alpi approva una serie di interventi di particolare rilievo.

Mentre sono in via di conclusione i lavori di messa in sicurezza e miglioramento del PalaQuantin e della ciclo-pedonale Soccher-Soverzene (le due opere saranno inaugurate nel prossimo giugno), il Comune mette in cantiere quattro nuovi interventi per una cifra che supera i 2 milioni di euro, grazie all’arrivo di risorse statali (legge 145/2018) e a un bando di rigenerazione urbana.

Si tratta della messa in sicurezza dell’infrastruttura viaria in località Mazzucchi (Oltrerai) per 500mila euro; della sistemazione e regimazione delle acque nel sottopasso di Nuova Erto (600mila euro); dell’efficientamento energetico della scuola dell’infanzia degli “Zattieri del Piave” (700mila euro) e della riqualificazione del primo piano della biblioteca a uso civico e di servizi (510mila euro).

Entro il 2022 saranno cantierabili pure il secondo stralcio dei marciapiedi di viale Cadore e della piazza di Cugnan, oltre che il piano degli asfalti nelle frazioni dell’Oltrerai e dei Coi de Pera.

Paolo Vendramini – Sincaco di Ponte nelle Alpi e consigliere provinciale

«Lavoriamo tutti i giorni per intercettare finanziamenti e bandi – argomenta il sindaco Paolo Vendramini -. Ed è uno sforzo doppio rispetto ad altre realtà perché il nostro Comune, insieme a pochi altri in provincia, non ha i fondi di confine o i fondi Letta. Attendiamo sempre che questa provincia ragioni per progetti di area vasta. Siamo quindi estremamente soddisfatti quando le nostre richieste trovano il consenso e l’appoggio di Regione e Ministeri. Ringrazio l’assessora Marta Viel, delegata alle manutenzioni e opere pubbliche, per l’impegno e la concretezza nel portare a compimento le opere pubbliche inserite nel nostro programma».

Share
- Advertisment -


Popolari

Sabato il tappone dolomitico Belluno, Marmolada, Passo Fedaia

Classico tappone dolomitico domani, sabato 28, nonché ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia 2022. Partenza da Belluno con una breve deviazione lungo la valle...

Giro d’Italia. Il Tricolore dall’Altare della Patria a Piazza Martiri

La città di Belluno si prepara ad accogliere la grande festa del Giro d'Italia con la tappa regina della Corsa Rosa, la Belluno-Marmolada di...

Scuola, stati generali di Fratelli d’Italia a Roma. Tafner: “Salute mentale degli studenti danneggiata dalla pandemia. Per l’educazione emotiva servono insegnanti formati”

Roma, 27 maggio 2022 "Meritarsi il futuro: la scuola delle conoscenze e la sfida del domani": questo il tema degli stati generali della scuola...

Due motociclisti perdono la vita. Tre auto coinvolte in un incidente a Salce

Sangue sulle strade bellunesi. Due motociclisti perdono la vita in due diversi incidenti. Tre auto coivolte in un incidente a Salce con due feriti. Alle...
Share