13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 30, 2022
Home Cronaca/Politica L’acqua è un bene comune da difendere. Il candidato Oscar De Pellegrin...

L’acqua è un bene comune da difendere. Il candidato Oscar De Pellegrin condivide il piano di Bim Gsp

Oscar De Pellegrin, candidato sindaco di Belluno amministrative 2022

«Ben vengano i nuovi investimenti per migliorare il servizio idrico. Grazie al grande lavoro di Bim Gsp e del presidente del cda, Attilio Sommavilla, possiamo contrastare l’emergenza acqua». A sottolinearlo è il candidato sindaco Oscar De Pellegrin.

Il punto di riferimento delle liste civiche “Belluno al centro” e “Noi con Oscar” evidenzia la bontà delle operazioni di vendita legate alle quote di Ascotrade e del progetto per ottenere nuovi fondi dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr): «L’acqua è un bene comune – riprende De Pellegrin – e come tale va trattato. È prioritario».

I nodi, però, non mancano: «Basti pensare alla siccità che ha caratterizzato gli ultimi mesi e allo stato precario dei nostri acquedotti, con la conseguenza di inutili e dannosi sprechi. Tutto ciò spinge a una riflessione, anche da parte di ogni singolo cittadino. In questo senso, il nuovo piano di Bim Gsp va nella direzione giusta, anche perché dedica un occhio di riguardo alla qualità della nostra acqua attraverso controlli costanti e mirati, con verifiche condotte lungo la rete: controlli che, insieme all’Ulss, sono più di 3mila in un anno. Per quanto riguarda le sorgenti e i serbatoi, invece, sono circa 1250».

“Qualità” è una delle parole chiave: «È imprescindibile – conclude De Pellegrin – per avere un servizio efficiente, nonostante le difficoltà del momento. Difficoltà a cui Bim Gsp sta facendo fronte con incisività e lungimiranza. La qualità, inoltre, può portare ad acquistare meno acqua in bottiglia, con conseguente risparmio di plastica». Servono comunque ulteriori risorse: «Per esempio, i fondi di rinvenimento dalla vendita del gas potrebbero essere destinati al potenziamento della rete idrica. E un altro canale da utilizzare riguarda i Fondi di confine. A proposito di fondi, sono necessari anche per il Comune di Cortina in vista di Olimpiadi e Paralimpiadi, se è vero che vanno realizzati interventi urgenti».

Share
- Advertisment -

Popolari

Gran finale al Mig, Premio Mastri Gelatieri, Premio MIG Green e l’attesissima 52ma Coppa d’Oro

52ma Coppa d’Oro, vince il gusto malaga di Barbara Bettera di Rivolta d’Adda Con gli ultimi concorsi si chiude la Mig 2022 Longarone, 30 novembre...

Vino & Arte in Villa in Valbelluna, prima edizione. Sabato a Villa Miari Fulcis a Modolo

Feltre, 30/11/2022  Grazie ad un contributo della Regione Veneto e la collaborazione tra Consorzio Dolomiti Prealpi, Villa Miari Fulcis e Villa San Liberale sono in...

Infiltrazioni criminalità organizzata nel tessuto economico del Veneto

Marghera, 30 novembre 2022. Quello dell’infiltrazione della criminalità organizzata nelle Imprese del Nord Est è purtroppo uno dei fenomeni che in questi ultimi anni...

Da giovedì 8 a domenica 11 dicembre nelle piazze il “Panettone fatto per bene” di Emergency

Il dolce tipico del Natale quest’anno avrà tutto un altro sapore: da giovedì 8 a domenica 11 dicembre 2022 Emergency sarà con i suoi...
Share